Lunedì Look of the Day: tendenza trench!

La mattina fa freddo, a pranzo fa caldo, e la sera piove. Come vestirsi per sopravvivere ai cambi d’umore del meteo primaverile? Il Look of the day del lunedì sarà incentrato su un capo storico, di tendenza, ma soprattutto utile. Stiamo parlando del…Trench!

trench look of the day
Collage da Pinterest

La primavera è la stagione dell’amore: le giornate si allungano, gli alberi sono in fiore e intorno a noi un universo di colori accompagna le nostre giornate.

Ma a rovinare questa atmosfera da “Biancaneve nel bosco” ci pensa il meteo. Ora dopo ora vediamo il cielo cambiare colore, e insieme a lui il nostro umore.

Ci svegliamo la mattina pensando ad un outfit da indossare. Lo studiamo, lo prepariamo nel minimo dettaglio, ma poi apriamo il meteo sul nostro smartphone e dobbiamo cambiare il tutto poiché le temperature e le condizioni meteorologiche non sono dalla nostra parte. Non c’è niente di peggio!

La guida di stile Look of the Day di oggi vi aiuterà a creare un outfit alla moda, senza rischiare di sbagliare con le temperature. Per farlo, quindi parleremo di un capo storico, utile, trendy e senza tempo. Stiamo parlando del… trench!

Non vedete l’ora di creare un outfit che non vi faccia venir voglia di tornare a casa a cambiarvi ogni due ore? E allora diamo il via alla guida di stile Look of the Day del lunedì parlando del Trench!

Lunedì Look of the Day: Trench! Come vestirsi in maniera trendy anche quando il meteo ha gli sbalzi d’umore!

street look con trench
Collage da Pinterest

Il trench, o meglio il trench coat ha la sua origine molto indietro nel tempo: si tratta infatti della rivisitazione del cappotto militare d’ordinanza dei soldati che combattevano in trincea. Da qui la parola inglese trench che significa proprio trincea.

Questo capo ha avuto molte rivisitazioni, ma colui che creò un materiale in cotone pesante che non permetteva all’acqua di entrare fu Thomas Burberry, che nel 1879 inventò e brevettò questo tessuto chiamandolo gabardine.

L’ascesa del trench coat, però, è dovuta all’utilizzo che attori famosi, del calibro di Alain Delon e Humphrey Bogart, fecero di questo cappotto dopo la prima guerra mondiale, portando il trench ad essere non più un capo militare ma un vero e proprio trend.

La storia è importante, ma parliamo del presente: il trench è ufficialmente tornato alla ribalta. Questo capo è stato reinterpretato dagli stilisti di brand di lusso, come Prada, Max Mara o Burberry stesso, creando qualcosa di completamente nuovo.

  • Vengono mixati colori e materiali. Burberry, ad esempio, arricchisce il trench coat beige classico con inserti denim. Abbinato poi nelle passerelle con un completo, stivale compreso, total denim. Abbiamo capito che non potremo fare al meno del jeans per un po’!

Leggi anche: Sabato Look of the Day total denim con Francesca Ferragni!

  • Si destruttura la forma classica per creare qualcosa di contemporaneo. Prada accorcia le maniche dell’iconico trench coat e gli conferisce una forma più a palloncino. Lo crea in colorazioni forti, come ad esempio il giallo. Altro esempio di come la primavera 2021 non possa essere più colorata.

Leggi anche: Lunedì Look of the Day la primavera è fucsia!

  • Il trench coat diventa un abito: portare il trench completamente chiuso è un modo per costruire un abito, senza avere l’abito. Bloccate il tutto con una cinta in vita e abbassate le spalline: avrete in un secondo un abito scollo a barca decisamente molto chic.

Oltre ad essere estremamente di tendenza, soprattutto in questo anno in cui gli stilisti si sono divertiti a rivisitare questo capo iconico, il trench coat è super utile. Vi protegge dalla pioggia e dal vento rimanendo un capo molto leggero, e quindi non costringendovi a fare quel gioco “leva e metti” che facciamo costantemente con i nostri giacchetti di pelle, piumini cento grammi o giacche di jeans.

passerelle trench
Collage da Pinterest

Sapete tutto ciò che riguarda il passato e il presente del trend che riguarda il trench coat. Adesso c’è solo da vivere il futuro, ovviamente con indosso il vostro trench preferito !

Emanuela Cappelli

 

Da leggere