Coprire le occhiaie scure: ecco come farlo con un rossetto rosso!

Come coprire le occhiaie con un rossetto rosso. Un modo per mimetizzare dei piccoli difetti dell’incarnato con un prodotto di makeup alla portata di tutte!

Le occhiaie sono una problematica comune a moltissime donne che ogni giorno fanno largo uso di correttori per poter mimetizzare il loro colore scuro e regalarsi un aspetto più fresco e riposato.

correttore occhi
Adobe Stock

 

Se vi dicessimo che uno dei migliori correttori potrebbe essere il rossetto rosso? Sono diversi i makeup artist che utilizzano correttori cromatici in base alla colorazione naturale dell’occhiaia e uno dei colori più utilizzati assieme al salmone è il rosso, capace di mimetizzare alla perfezione anche le occhiaie più importanti.

Coprire le occhiaie: come si utilizza il rossetto rosso come correttore cromatico


Il rosso è un colore in grado di mimetizzare occhiaie scure, tendenti anche al grigio e se non si ha una palette di correttori cromatici, si potrà utilizzare un rossetto rosso che abbia una texture piuttosto asciutta e un finish opaco.

Per mimetizzare il colore scuro dell’occhiaia, basterà picchiettare sotto l’occhio una piccola quantità di rossetto rosso e dopo passare il correttore classico, quello che si avvicina al proprio colore di incarnato. Il rossetto rosso andrà applicato soltanto nei punti dove l’occhiaia risulta essere più scura.

Il segreto sarà quello di sfumare alla perfezione il colore rosso fino a che arrivi quasi a fondersi con l’incarnato e poi scegliere un correttore che camuffi sia l’occhiaia ma in primo luogo la colorazione così particolare come il rosso.

Una volta eseguito il makeup il risultato sarà davvero sorprendente e bellissimo e non potrete più fare a meno del vostro rossetto rosso preferito!

Coprire le occhiaie con il rossetto rosso: il video tutorial che spiega come applicare questa tecnica.

Seguendo il video tutorial potrete capire come utilizzare il rossetto rosso per coprire le occhiaie in modo davvero sorprendente. Basteranno pochissimi tocchi di colore per creare una correzione cromatica degna di un professionista.

->>LEGGI ANCHE: Rossetto rosso, i 5 più famosi di tutti i tempi a confronto

Dopo aver corretto l’occhiaia con il colore rosso e applicato il correttore color carne, si potrà fissare il trucco applicando pochissima cipria trasparente in polvere libera, poggiando una velina di carta sotto l’occhio e polverizzando la cipria su di essa con un pennello da polveri.  In questo modo la quantità di prodotto che arriverà sulla pelle, sarà quella giusta per fissare e opacizzare senza creare un antiestetico effetto gessoso.

 

 

 

Da leggere