Crocchette per cani: tutti i trucchi per scegliere quelle giuste per il tuo amico Fido!

Come scegliere le crocchette per cani? Se anche tu hai un amico Fido te lo sarai chiesto almeno una volta. Consigli pratici per non sbagliare.

Sono sempre di più gli italiani che scelgono di avere un cane in casa o in giardino. Il trend è in netta crescita. In oltre un anno di pandemia Covid-19 è aumentato il numero delle adozioni dai rifugi. Molti amici a quattro zampe hanno iniziato una seconda vita accanto a padroni amorevoli e attenti ad ogni bisogno.

Prendere un cane non è un gioco. Non significa regalare un ‘peluche’ alla persona che si ama o ai propri figli. Servono amore e attenzioni costanti. L’amico Fido ha delle esigenze che vanno rispettate. Per esempio ha bisogno di trascorrere del tempo all’aria aperta, per fare esercizio fisico.

crocchette
(Adobe Stock)

Anche un’alimentazione adeguata è fondamentale per il benessere dei cani. Non è opportuno che mangino gli avanzi dei padroni. E neppure quelli in vaschetta, fatti mettere da parte al ristorante, magari alla fine di un pranzo o di una cena. E’ una pessima abitudine. Se anche tu ce l’hai, è meglio che l’abbandoni!

Al contrario, il cane ha bisogno di cibi specifici per mantenere il pelo lucido, per migliorare il tono muscolare e così via. In commercio c’è una grande varietà di crocchette. E tu sai come scegliere quelle giuste per il tuo cane? Di seguito alcuni consigli pratici.

Come scegliere le crocchette per cani. Tutti i trucchetti

La salute del tuo cane passa anche dalle crocchette. Non è solo una frase fatta. E’ doveroso selezionarle con cura, possibilmente seguendo sempre le indicazioni del veterinario di fiducia.

crocchette
(Adobe Stock)

Scegliere un tipo di crocchette piuttosto che un altro dipende da tre fattori fondamentali: età, peso e razza. C’è poi il discorso delle diverse qualità. Le crocchette si distinguono in 4 gruppi: ‘puppy’, ‘regular’, ‘premium’ e ‘light’. Ogni tipologia ha diversi valori nutrizionali, che corrispondono ai fabbisogni specifici del cane. Facciamo il punto di seguito.

Crocchette puppy. Sono indicate per i cuccioli, perché sono ricche di calcio e vitamine indispensabili per una corretta crescita.

Crocchette regular. Sono raccomandate per cani adulti che fanno ogni giorno attività fisica, che può essere più o meno intensa a seconda della razza.

Crocchette premium. Sono più energetiche e, quindi, ideali per tutti gli esemplari che si muovono molto, magari seguendo i loro padroni che praticano degli sport outdoor.

Crocchette light. Si capisce già dalla dicitura che sono più leggere, con poche vitamine e proteine. Sono perfette per tutti quei cani che devono mantenere un certo peso o che sono più sedentari. Tra le razze più pigre c’è, senza dubbio, il Carlino.

LEGGI ANCHE –> Ecco i cibi che fanno male al tuo cane

Ci sono altri consigli da seguire per acquistare il miglior cibo per il tuo cane. Leggi bene l’etichetta. Scegli prodotti che abbiano come ingrediente principale la carne. Questo perché il cane, di base, è un carnivoro. Meglio ancora se si tratta di prodotti monoproteici, cioè contenenti un solo tipo di carne.

Altro accorgimento: scegli crocchette di grandezza proporzionale alle fauci del tuo animale. Un formato troppo grande potrebbe dare fastidi nella masticazione e, di conseguenza, problemi di digeribilità.

Infine, scegli solo prodotti certificati, che abbiano il Sigillo d’oro a garanzia di un’alta qualità approvata dalla AAFCO (Association of American Feed Control Officials). Seguendo questi consigli tutelerai al meglio la salute del tuo cane.

 

 

 

 

Da leggere