Arrosto di maiale al latte con un ingrediente segreto: secondo completo

L’arrosto di maiale al latte è un secondo molto gettonato ma in questo caso useremo un ingrediente segreto

ricetta

Ricette per l‘arrosto di maiale, oppure quello di vitello, con il latte ce ne sono diverse. Ma questa è speciale perché nella salsa inseriamo un ingrediente segreto: è la senape, perfetta per dare un po’ di brio alla salsa.

Ingredienti
900 g arista di Maiale (o noce di vitello)
500 ml latte intero
1 carota
1 cipolla bianca
2 cucchiai farina 00
1 gambo di sedano
2 rametti di rosmarino
1 cucchiaio di senape
1/2 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai olio d’oliva
sale fino q.b.

Arrosto di maiale al latte, un consiglio prima della ricetta

arrosto di maiale ingrediente segreto

Se siete particolarmente di corsa, potete preparare l’arrosto in largo anticipo e tenerlo in frigorifero già affettato fino al momento del servizio. Basterà tirarlo fuori mezz’ora prima del servizio e scaldare la salsa per qualche minuto prima di servirlo.

 

Preparazione:
Sbucciate e pulite la cipolla, lavate e pelate la carota e fate lo stesso con il gambo di sedano. Poi tritateli tutti insieme per preparare un bel soffritto classico.
Versate nel tegame l’olio d’oliva insieme al trito di verdure e ad un rametto di rosmarino e lasciate scaldare tutto. Quando l’olio comincia a scaldarsi e la verdure a soffriggere, appoggiate il pezzo di maiale o di vitello nel tegame e fatelo rosolare su tutti i lati a fuoco alto. Servirà a sigillare la carne e poi sfumatela con il vino bianco lasciandolo evaporare.

Solo a quel punto aggiungete tutto il latte, salate secondo i vostri gusti e coprite con il coperchio. Lasciate cuocere così per circa 40 minuti. Passato questo tempo, togliete la carne dalla sua salsa, avvolgetela in un foglio di carta alluminio e tenetelo da parte.
Eliminate il rametto di rosmarino e passate tutto il sughetto usando un frullatore ad immersione per rendere la salsa liscia e omogenea. Poi rimettetela sul fuoco basso, aggiungendo la farina (o la maizena), il cucchiaio di senape e mescolate velocemente con una frusta a mano per far addensare la salsa.

Quindi fate cuocere per qualche minuto.
Infine tagliate la carne a fette non sottili e servitela nappandola con la salsa di latte. Potete accompagnare questo arrosto con delle verdure grigliate, degli spinaci passati in padella oppure delle patate bollite.

Da leggere