Perché non riesco a perdere peso? Probabilmente stai sbagliando la colazione

Se nonostante i tuoi impegni non riesci a perdere perso e la tua forma fisica non ti soddisfa, forse l’errore è lì dove non te lo aspetti: la colazione.

colazione
Foto da Unspalsh

Il pasto più importante della giornata, così viene abitualmente definita la colazione e tutti (o quasi) dovremmo oramai conoscerne l’importanza. Tale consapevolezza però non corrisponde obbligatoriamente alla capacità di elaborare una colazione impeccabile.

Se non ci credete sappiate che la mole di errori che si compie abitualmente quando prepariamo la colazione per noi e la nostra famiglia è a dir poco impressionante. Simili sbagli non solo minacciano la nostra corretta nutrizione ma, con essa, anche la nostra forma fisica.

Spesso infatti quando ci chiediamo come mai non riusciamo a perder peso la risposta è da ricercare proprio nella nostra colazione: spesso sbagliamo il primo pasto della giornata e il nostro giro vita pagherà poi il prezzo.

Quali sono allora gli errori più comuni su cui scivoliamo durante la colazione? Come possiamo evitarli? Scopriamolo insieme.

Se non perdi peso stai sbagliando colazione

colazione a letto
Foto da Unspalsh

Una colazione corretta è innanzitutto una colazione in cui si mangiano i giusti quantitativi di cibo, cosa che vuol dire né troppo né troppo poco.

Iniziamo allora dal bere. che cosa bevete a colazione? Dimenticate bibitoini e strani mix, la miglior scelta rimane sempre quella dei semplici tè e caffè e se lo digeriamo, non rinunciamo mai al latte, ideale per grandi e piccini.

LEGGI ANCHE –> Dimagrire velocemente e accelerare il metabolismo: puoi con la giusta colazione

La maggior parte degli errori avviene però nella parte solida della colazione. Si crede erroneamente che limitarsi aiuti il mantenimento del peso forma. Anche per colazione i nutrienti devono tutti esser presente.

Assolutamente sì dunque ai carboidrati, preferibilmente integrali. Sono infatti una impareggiabile fonte di energia da affiancare poi a un grasso come ad esempio un bel pezzo di cioccolata, ovviamente senza mai esagerare nei quantitativi: 40g di cereali e 20 di cioccolata fondente potrebbero andare benissimo.

Infine ulteriore elemento di cui tenere conto è senza dubbio il fattore tempo. Mangiare con calma, assaporando ogni singolo gusto che percepiamo, farà sì che i principi attivi vengano assorbiti e digeriti con più facilità.

Siete pronte allora per una bella colazione? Da oggi saprete come organizzarla al meglio.

Da leggere