Natalia Paragoni: “Ho perso il bambino, è stato un dolore immenso”

Natalia Paragoni ha raccontato un inedito retroscena sul suo doloroso passato di cui il pubblico non era a conoscenza.

natalia paragoni
foto da instagram

Natalia Paragoni è nota al pubblico del piccolo schermo per aver preso parte a Uomini e Donne. Programma che le ha permesso di trovare l’amore al fianco di Andrea Zelletta, reduce dall’esperienza dalla casa del Grande Fratello Vip dov’è riuscito ad aggiudicarsi perfino un posto in finale.

In molti seguono la coppia sui social, dove sono soliti condividere i loro progetti lavorativi ma anche stralci della loro vita quotidiana, lasciandosi andare spesso anche ad inedite confessioni. Lo spazio dei social però spesso non è abbastanza per potersi raccontare al meglio al proprio pubblico e per questo motivo l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha scelto di svelarsi tra le pagine di un libro. E’ da poco disponibile La Vita secondo Naty, una sorta di diario in cui la Paragoni si racconta e prima di potersi immaginare nella sua vita ha raccontato un doloroso retroscena sul suo passato ai microfoni di Diva e Donna.

Il doloroso retroscena sul passato di Natalia Paragoni

natalia paragoni
foto da instagram

Natalia Paragoni, prima di trovare la felicità al fianco di Andrea Zelletta, ha vissuto una storia d’amore alquanto travaglia con un ragazzo molto possessivo. Da quest’unione lei, dato il suo forte desiderio di maternità, era anche rimasta incinta ma purtroppo il destino ha voluto che questo bambino non venisse mai alla luce.

LEGGI ANCHE –> Infortunio per Natalia Paragoni che senza freni svela: “Zelletta s’è dato da fare”

“È stato un amore vissuto in modo sbagliato e che mi ha fatto sentire sbagliata ha raccontato Natalia. “Ne ho preso coscienza a 19 anni, guardando le mie amiche. Loro potevano uscire vestite in un modo che io non potevo permettermi. Dovevo girare sempre con la testa e lo sguardo bassi” ha dichiarato la compagna di Andrea Zelletta. “Il desiderio di maternità in me è nato presto. Quando sono rimasta incinta ero felice, ma avevo i paraocchi, non conoscevo bene il mio compagno, ero impulsiva e immatura” ha poi confidato. “Purtroppo ho perso il bambino, è stato un dolore immenso ha infine concluso, rivelando per la prima volta la forte sofferenza provata qualche tempo fa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NATALIA PARAGONI (@natyparagoni)

Natalia Paragono ha perso un bambino e questo episodio ha provocato in lei un dolore immenso, ma nonostante tutto ha trovato la forza di potersi rialzare in piedi ed affrontare la vita di petto.

Da leggere