Trucco labbra, stai sbagliando la scelta del colore ma non del rossetto

Il trucco labbra non viene mai come vorreste? Forse state sbagliando qualcosa, magari la scelta del colore, ma non è colpa del rossetto.

trucco labbra
Foto da Canva

Definire la forma, correggere un po’ le proporzioni, rimpolpare, volumizzare e, perché no, colorare in modo più duraturo possibile.

La matita labbra può svolgere funzioni di ogni genere e sempre importanti in un make up a patto però di saperla scegliere ed applicare al meglio.

Diversi sono gli aspetti da valutare nella scelta di una matita labbra ma importante è in primo luogo la scelta del colore, quello giusto può infatti fare la differenza e oggi vi spieghiamo come.

Trucco labbra come scegliere la matita

matita labbra
Foto da AdobeStock

Che deve essere la matita labbra perfetta? Deve offrire un tratto preciso, si rivela scorrevole sulle labbra, può essere sfumata facilmente e dona una buona copertura.

Provarla prima dell’acquisto è dunque indispensabile ma per il colore ci sono dei ragionamenti e dei parametri da analizzare a priori. Scopriamoli insieme.

LEGGI ANCHE –> Contouring labbra: come ingrandirle con trucchi infallibili. Occhio agli errori da evitare!

Il primo aspetto da tenere nella dovuta considerazione è il sottotono della pelle:

  • Sottotono caldo – Le matite ideali sono ruggine, arancio e altri colori caldi anche’essi
  • Sottotono freddo – Le matite ideali sono viola, lavanda e altri colori freddi.

A giocare un ruolo chiave nella scelta del colore della matita per labbra subentra poi anche il colore dei denti. Una nuance sbagliata infatti potrebbe spegnere o ingiallire il sorriso mentre ciò che si vuole da un trucco labbra è che faccia apparire i denti quanto più bianchi possibile, motivo per cui nella scelta dei rossetti rossi ad esempio prediligiamo quelli con un punto i blu.

E l’opzione di scegliere una matita labbra un po’ più scura del rossetto? Si tratta di un piccolo trucco che aiuta a dare al trucco labbra un effetto rimpolpante. Il rischio di invecchiare però il nostro look è sempre dietro l’angolo. Ricordiamoci allora di sfumare sempre la matita in questo caso e di optare per una tonalità appena più intensa di quella del rossetto, evitando dunque stacchi eccessivi.

Ora non vi resta che mettervi alla prova: scegliete la matita labbra perfetta per voi e iniziate il vostro make up.

Da leggere