Come pulire le sneakers bianche: di pelle o tela, ecco tutti i trucchi per un risultato perfetto

Come pulire le sneakers bianche? Se le ami, te lo sarai chiesto almeno una volta! Non è poi così difficile. Scopri tutti i trucchetti per un risultato impeccabile. Le tue scarpe saranno come nuove!

Sneakers che passione! Le indossiamo spesso, nel quotidiano, per stare più comodi. Perfette per fare attività fisica all’aperto, sono ideali anche solo per passeggiare.

In commercio ci sono tante modelli di sneakers: da quelle in pelle a quelle in tela passando per quelle più hi-tech, fabbricate con materiali di ultima generazione. Le sneakers, come tutte le scarpe, si sporcano facilmente. Quelle bianche sono molto delicate. Le macchie di erba e di terreno sono le più ostinate.

sneakers
(Adobe Stock)

Che fare quando le sneakers si sporcano? Come procedere per lavarle bene? Partendo proprio da queste due domande, vogliamo svelarti consigli, trucchetti e rimedi della nonna per pulirle con tecniche fai-da-te. Otterrai un risultato sorprendente, in poche e semplici mosse. Le tue scarpe saranno come nuove. Scopri subito di più!

Come pulire bene le sneakers bianche. Piccole astuzie

Ci sono dei trucchetti infallibili da provare per la pulizia delle sneakers bianche. Di seguito riassumiamo tutti i passaggi, ovviamente tenendo conto dei diversi materiali.

Come trattare sneakers bianche in tela. Sono ideali d’estate perché lasciano ‘respirare’ la pelle. Purtroppo, però, si sporcano facilmente. Ecco come devi pulirle.

sneakers
(Adobe Stock)

  • Per un lavaggio veloce, se non sono troppo sporche, togli i lacci e imposta la lavatrice 30°. Evita la centrifuga e asciugale all’aria aperta, senza esposizione diretta al sole.
  • Per lavarle a mano, invece, applica del sapone di Marsiglia direttamente sulle macchie ostinate. Lascia agire il prodotto per 4-5 minuti. Passa poi a massaggiare delicatamente con movimenti circolari. Infine risciacqua bene.

In alternativa al sapone di Marsiglia, puoi provare con una soluzione di bicarbonato e acqua tiepida. Mescola il tutto fino ad ottenere una crema e passala sulle zone da trattare. Per un’azione ancora più sbiancante, puoi aggiungere anche un po’ di aceto bianco, che ha un alto potere sgrassante. C’è poi un altro rimedio della nonna, che consiste nel passare un po’ di detersivo per piatti sulle macchie. E’ molto efficace.

Come trattare sneakers bianche in vera pelle. In questo caso, consigliamo un lavaggio a mano, sgrassando prima suola e tomaia. Ecco alcuni trucchetti fai-da-te.

LEGGI ANCHE –> Come si lava il camoscio? Ecco come pulire giacche, scarpe e borse di pelle scamosciata

  • Usa un po’ di dentifricio bianco. Dovrai passarlo soltanto sulle zone da trattare, aiutandoti con una spazzola a setole morbide. Le macchie inizieranno a sbiadirsi fin da subito. Ripeti l’operazione, se necessario.
  • Prova con il latte detergente. Stendi un po’ di prodotto sulle macchie. Aiutati con un batuffolo di ovatta e procedi con piccoli movimenti circolari. In alternativa, puoi usare anche un po’ di crema idratante per il corpo, meglio se con texture grassa.
  • Procurati dello shampoo per scarpe. E’ un prodotto specifico, acquistabile al supermercato o dal calzolaio di fiducia. E’ adatto anche per pelli scamosciate.
  • Utilizza una spugna magica. Parliamo di una di quelle che si usano per rimuovere le macchie dalle pareti. Funziona bene anche sulle sneakers di pelle. Provare per credere!
  • Prepara una pasta di bicarbonato. E’ lo stesso metodo descritto per le sneakers di tela. Il bicarbonato, si sa, ha ottime proprietà sbiancanti. Per risciacquare, usa sempre dell’acqua tiepida.

Come vedi ci sono tanti trucchetti per preservare le tue sneakers. Ricorda però una cosa: è sempre bene rimuovere subito le macchie. Più passa il tempo e più farai fatica a pulire le tue scarpe!

 

 

 

 

 

 

 

 

Da leggere