Come eliminare 400 calorie al giorno con piccoli ritocchi: dalla dieta all’attività fisica

Per eliminare 400 calorie al giorno non servono chissà quali sforzi: basta apportare dei piccoli ritocchi alla dieta e all’attività fisica. Vediamoli. 

Piccoli cambiamenti, nulla di così snervante o difficile. Eliminare 400 calorie al giorno si può e non è un’impresa così complicato. Basta solo apportare dei piccoli cambiamenti alla dieta e all’attività fisica. 

I gesti che compiamo quotidianamente vanno rivisti e migliorati così da poter togliere quel di più che non ci serve. Non è poi così difficile basta solo adottare dei piccoli accorgimenti che ci permetteranno di togliere fino a 400 calorie al giorno.

Come? Iniziamo dall’analizzare cosa mangiamo giornalmente e apportiamo subito qualche ritocco, quindi passiamo all’attività fisica. Anche qui possiamo migliorare senza nemmeno accorgercene. Vediamo come procedere.

Ecco come eliminare 400 calorie al giorno con piccoli ritocchi

colazione
(Adobe Stock)

A volte un piccolo gesto ripetuto quotidianamente può permetterci di ottenere grandi risultati. Ad esempio conoscendo gli alimenti che mangiamo e la quantità di calorie che apportano possiamo fare delle piccole modifiche nella dieta che ci permettono di eliminare fino a 200 calorie e oltre, semplicemente sostituendo alcuni alimenti con altri. 

Stesso ragionamento va fatto con l’attività fisica. Se un esercizio lo facciamo in maniera diversa ci permetterà di bruciare di più. Altre 200 calorie ed il gioco è fatto: ecco che con qualche modifica qua e là abbiamo eliminato 400 calorie che tradotto sono praticamente 3 chili al mese. Vediamo quali sono questi piccoli stratagemmi.

1) Sostituire gli alimenti della colazione. Di solito fai colazione con il cappuccino zuccherato? E magari mangia anche pane, burro e marmellata? Cambia modo di fare colazione e prendi il caffè senza zucchero, il latte sceglilo scremato e prediligi i cereali o il pane integrale meglio se tostato. Qui ti avevamo offerto un esempio di come poter risparmiare fino a 80 calorie a colazione sostituendo due alimenti.

2) A pranzo prediligi questi alimenti. Anziché il classico piatto di pasta da circa 80-100 grammi prova una minestra di legumi dove andrai a mettere solo 40-50 grammi di pasta. Se proprio non puoi fare a meno della pasta un altro trucco è quello di mangiarla con le verdure. Abbonda con tutto quello che è di stagione e metti a cuocere solo 50 grammi di pasta. Alla fine del pasto sarai lo stesso sazia. Inoltre, evita di consumare bevande alcoliche o gassate, ed ecco che avrai eliminato almeno altre 150 calorie dal solito pranzo.

3) A merenda solo spuntini light. Qui trovi un’ampia gamma di spuntini da meno di 100 calorie. 

LEGGI ANCHE –> Spuntini con pochissime calorie, 100 al massimo: merende ipocaloriche

4) Cena opta per cotture leggere e pesce. Se sei solito consumare il secondo piatto per cena orientati innanzitutto su cotture sane e light. Una fra tutte è quella al vapore che è ideale per preparare il pesce. Elimina il pane a cena ed ecco che in questo modo avrai tolto almeno altre 100 calorie a un normale pasto.

5) Dolci sì, ma light. Ogni tanto non puoi fare a meno di concerti un dolce? Anziché il gelato alla crema scegli quello alla frutta e magari invece di due palline prendine una sola e poi mangiati un frutto. In questo modo avrai tagliato altre calorie inutili.

Foto: Pixabay

6) Attività fisica. E ora arriviamo alle note dolenti. Se non sei una tipa sportiva, sappi che camminare 45 minuti al giorno a passo sostenuto ti farà smaltire ben 200 calorie. Man mano diventerà un abitudine a cui difficilmente riuscirai a rinunciare. Altrimenti qui puoi scegliere molte attività che possono farti perdere ancora di più, quasi fino a un chilo a settimana. 

Da leggere