Il trucco facile e veloce per lavare correttamente le scarpe da ginnastica in lavatrice

Se dovete lavare le scarpe da ginnastica in lavatrice, ecco facile e veloce per non commettere errori e avere delle scarpe pulite e profumate.

Non sempre basta pulire le scarpe da ginnastica ma talvolta è necessario lavarle per bene anche in lavatrice. Talvolta l’esigenza di lavarle nasce dal cattivo odore che emanano o perchè sono semplicemente sporche. Se si formano germi e batteri purtroppo si percepirà anche il cattivo odore non solo alle scarpe ma si trasferirà anche ai piedi. Ma come accade anche con il bucato le scarpe da ginnastica si possono lavare in lavatrice prestando la giusta attenzione evitando alcuni errori. In questo modo non solo si eviteranno spiacevoli sorprese ma garantite una corretta pulizia delle scarpe.

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche piccolo consiglio su come lavare correttamente le scarpe da ginnastica in lavatrice.

Lavare correttamente le scarpe da ginnastica in lavatrice

Per lavare correttamente le scarpe da ginnastica è necessario prestare attenzione, valutare se le scarpe si possono lavare in lavatrice, magari hanno dei decori o applicazioni che si possono rovinare con il lavaggio.

scarpe
Foto:Freepik

Ecco quindi gli errori da evitare quando si lavano le scarpe in lavatrice. Sicuramente i modelli che hanno una parte in pelle, scamosciata e con applicazioni possono deformarsi macchiarsi e staccarsi le decorazioni. Quindi prima di procedere al lavaggio è necessario è necessario leggere bene l’etichetta e poi proseguire. Ricordate che prima di lavare dovrete rimuovere suole e lacci per evitare di non lavare correttamente. Inoltre per evitare di sporcare il tessuto delle scarpe, dovete pulire bene la suola, altrimenti lo sporco si potrebbe attaccare alla parte in tessuto della scarpa. Con una spazzolina rimuovete eventuale polvere tar le fessure e poi mettete poca acqua in una bacinella e unite un pò di sapone per piatti e adagiate solo la suola e poi sciacquate.

LEGGI ANCHE–>Cattivo odore delle scarpe | come eliminarlo in modo facile e veloce

Adesso si che potete mettere in lavatrice le scarpe, ricordate di lavare a mano lacci e suole, basta mettere in una bacinella con acqua e sapone di Marsiglia e poi sciacquate e lasciate asciugare all’aria aperta.

Il lavaggio in lavatrice va fatto impostando un lavaggio delicato, ad una temperatura di circa 30 gradi e con una centrifuga minima. Inoltre ricordate di non mettere più di due paia di scarpe nello stesso lavaggio e rispettate i colori, mai scarpe chiare con quelle nere. Le scarpe vanno messe in lavatrice non così ma all’interno di un sacchetto retato o fodera di un cuscino che non utilizzate più.

Foto:Adobe Stock

Nella vaschetta della lavatrice aggiungete il detersivo per il lavaggio, prediligete sempre quello delicato e neutro, preferibilmente quello liquido e non in polvere perchè potrebbe rilasciare macchie sul tessuto. Se volete sbiancare le scarpe bianche aggiungete un pò di bicarbonato in caso contrario no. Ecco come aggiungere il bicarbonato per il lavaggio del bucato. 

Non è poi così difficile lavare bene e correttamente le scarpe di ginnastica in lavatrice.

 

Da leggere