I look di primavera da provare assolutamente se hai i fianchi larghi

Se ha i fianchi larghi, i look di primavera da provare assolutamente riusciranno a riequilibrare le forme e farti sentire bellissima.

Look fianchi larghi
(Pinterest)

Le donne con i fianchi larghi si dividono in due grandi categorie: da una parte quelle che desiderano sottolinearli il più possibile, dall’altra color che tentano di nasconderli almeno un po’ per dare alla figura un equilibrio complessivo maggiore.

Come si può facilmente immaginare Kim Kardashian appartiene al primo gruppo di donne: tutti i suoi look sono studiati per mettere in contrasto la vita strettissima con i fianchi molto ampi.

Ecco tutti i consigli da seguire per non ottenere lo stesso risultato di Kim.

Look di primavera con i fianchi larghi: viva le curve (ma non troppo)

Look fianchi larghi
(Pinterest)

Per mettere in risalto i fianchi larghi si dovranno scegliere pantaloni e gonne super aderenti, possibilmente a vita alta, per fasciare l’interezza dei fianchi a partire dalla vita e mettendo in risalto la differenza di dimensioni tra i fianchi e il punto più stretto del corpo.

Le scollature quadrate saranno le alleate perfette per allargare visivamente anche la zona del décolleté aumentare l’illusione della forma a clessidra.

E cosa bisogna fare invece per creare dei look di primavera se i fianchi larghi non sono affatto il punto su cui vogliamo attirare la massima attenzione?

Scollo a V: il tuo miglior alleato

Se lo scollo quadrato, tanto amato da Kim Kardashian, aiuta ad aumentare l’effetto del fisico a clessidra, è anche vero che sta bene a chi ha le spalle piuttosto larghe. Le spalle un po’ strette, tipiche invece del fisico a pera, saranno molto più armoniose se sottolineate da una scollatura a V che, magari, si abbini a un po’ di volume sulle maniche.

Leggi anche => Come vestirti se hai le spalle strette? Tutti i trucchi per creare outfit perfetti

L’obiettivo è quello di allargare la parte superiore del corpo facendola apparire delle stesse dimensioni di quella inferiore, o almeno poco più piccola.

Lo scollo a V inoltre attira l’attenzione sul seno che occhieggia attraverso di esso e distrae l’attenzione dell’osservatore dai fianchi un po’ troppo rotondi.

Un top super colorato

Per lo stesso motivo secondo cui si dovrebbe indossare spesso uno scollo a V, si dovrebbero anche prediligere parti superiori dell’outfit molto colorate, eccentriche o comunque molto vistose rispetto alla parte inferiore dell’abbinamento.

Questa piccola strategia serve a ottenere lo stesso obiettivo: distrarre l’attenzione dell’osservatore dalla parte inferiore del corpo concentrandola su quella superiore.

Tutte le fantasie possibili saranno perfette e naturalmente sono approvatissimi anche i twin set o gli strati di abiti che aumentano necessariamente il volume della parte superiore del corpo.

Pantaloni palazzo: il top

Passando ora alla parte inferiore dell’outfit, è necessario puntualizzare una cosa: uno dei consigli che si ricevono più spesso se si hanno i fianchi larghi è quello di non indossare jeans skinny o pantaloni super elasticizzati.

La verità, ancora una volta, è che questo tipo di pantaloni si può indossare tranquillamente, a patto che quello che si vuole ottenere sia accentuare le curve di un fisico a clessidra. Se al contrario, ci si trova a dover gestire un fisico a pera, questo tipo di abbigliamento è proprio il contrario di quello che si dovrebbe scegliere.

Molto meglio optare per pantaloni morbidi e scivolati, dalla coscia larga e dal fondo svasato. pantaloni palazzo che sono tornati di gran moda in questa primavera 2021 sono gli alleati perfetti per le donne con i fianchi larghi che non vogliono rinunciare a essere sueper chic.

Le gonne a trapezio: approvatissime

Il principio generale è che per nascondere i fianchi larghi è necessario evitare assolutamente le gonne aderenti e quelle longuette: entrambe mettono in risalto la curva del corpo che, partendo dalla vita, giunge fino alla stretta delle ginocchia. Naturalmente si tratta proprio della “zona critica” che le donne con i fianchi larghi ma dal fisico a pera vogliono evitare di sottolineare.

Le gonne a trapezio, che sulle donne un po’ filiformi hanno (ammettiamolo) un effetto un po’ “da attaccapanni”, sulle donne dai fianchi larghi stanno benissimo, perché continuano ad allargarsi anche dopo essersi appoggiate sui fianchi, mimetizzandoli perfettamente all’interno del volume della gonna.

Se anche mostrare le gambe non è esattamente quello che si intende fare, scegliere una gonna a ruota che arrivi al ginocchio sarà un’altra scelta molto glamour e super azzeccata per look di primavera 2021 ispirato agli anni Cinquanta.

Da leggere