Come fare shopping online con il partner senza discutere

Shopping di coppia? Ecco le regole per riuscirci senza dover litigare.

Quando si tratta di fare acquisti, uomini e donne vivono spesso in mondi paralleli. Così, capita spesso che si scelga di fare shopping con le amiche o da sole o che ci si prepari ad ogni uscita a due per far spese come per una battaglia. Un problema che oggi può essere ancora più gravoso se si pensa a chi non può ancora muoversi liberamente e si trova quindi costretto a fare acquisti online.

Eppure, con un po’ di impegno e mettendo in atto le giuste strategie, anche lo shopping di coppia può essere divertente. Scopriamo quindi come agire per renderlo tale e, sopratutto, per non litigare.

Shopping online senza discutere? Ecco come fare

coppia che fa shopping online
fonte foto: Adobe Stock

Con l’arrivo della primavera, il cambio di stagione e le tante cose da fare, capita facilmente di trovarsi a dover fare degli acquisti. E, per chi ha difficoltà ad uscire di casa a causa delle varie restrizioni, lo shopping online sembra essere l’unica soluzione.

Che si tratti dei mobili per la casa nuova, del set da giardino o dei vestiti per i figli, anche questo modo di fare spese finisce sempre con il creare una certa tensione nella coppia. Tensione che si può evitare mettendo in atto alcune semplici strategie. Scopriamo le più importanti.

Crearsi un ambiente idoneo. Lo shopping online implica la ricerca, il dover leggere e approfondire alcuni punti e quindi una certa perdita di tempo. Per effettuarlo al meglio è quindi importante scegliere una postazione che sia comoda per entrambi, munirsi di qualcosa da bere e se possibile persino di uno spuntino. Più si riesce a rendere piacevole la cosa e più lo sarà.

Stabilire un budget. Quando si sceglie di acquistare qualcosa online, l’istinto di cliccare su tasto “acquista” può essere più forte rispetto a quello che si prova in negozio. Per questo motivo, al fine di non discutere né prima ne dopo, può essere molto importante stabilire un limite di spesa. Questo dovrà essere scelto da entrambi e rispettato il più possibile. In questo modo, tenendolo sempre a mente, sarà più semplice capire cosa può o non può essere acquistato.

Iniziare dalle cose più noiose. Per evitare di farsi cogliere in fallo dalla stanchezza è bene iniziare dagli acquisti che comportano maggiori decisioni da prendere o che risultano noiosi. La voglia di arrivare a quelli allettanti, spingerà a non discutere troppo e a trovare più facilmente il giusto compromesso. Inoltre, si eviterà di arrivare alle decisioni difficili quando si è stanchi e più facili al nervosismo. E ciò eliminerà il rischio di discutere per delle sciocchezze.

LEGGI ANCHE -> Come affrontare un litigio in modo costruttivo e senza compromettere l’integrità della coppia

Rimandare eventuali scelte difficili. A volte può capitare di trovarsi davanti a degli imprevisti che possono necessitare una riflessione su quanto andrà acquistato. Ciò può capitare quando si devono comprare dei mobili, prendere delle misure, etc… In tal caso, se l’acquisto non è urgente, può essere utile rimandarlo e passare ad altro. Dopo sarà più facile riflettere su cosa è meglio e operare le giuste scelte.

Ricordare che si è una squadra. È bene ricordarsi sempre che si fanno acquisti online perché di base si è una squadra. Se si mantiene fisso questo punto si eviterà di discutere e ci si sentirà persino più propensi ad accontentare il partner su acquisti personali o anche di coppia ma dei quali non si è ancora pienamente convinti. Ciò che conta è fare sempre tutto al meglio, con sincerità e cercando di rendere piacevole il momento. Un regalino per due a fine acquisti (vale anche una cena da ordinare per ripagarsi della fatica fatta) fa sempre la differenza.

coppia regali
Photo AdobeStock

Seguendo queste semplici dritte, lo shopping online non sarà più un problema. Anzi, potrebbe diventare così divertente da desiderare subito la prossima sessione. Ciò che conta è non perdere mai di vista il budget e fare sempre ogni scelta con i piedi per terra e con l’intento di portare armonia alla coppia.

Da leggere