Mamma Martina Miliddi: “Il nostro rapporto è in silenzio”

Mamma Martina Miliddi, la ballerina parla di lei in un’intervista a Verissimo: cosa aveva detto durante l’esperienza ad Amici 2021.

martina di amici
screen dal video

Martina Miliddi ha parlato della mamma e del rapporto che ha con lei durante un’intervista rilasciata ai microfoni di Verissimo nella puntata trasmessa il 24 aprile. La ballerina, eliminata al termine della quinta puntata del serale di Amici 2021 aveva parlato della madre anche durante l’esperienza nel talent show di Maria De Filippi.

Quello tra Martina che ha perso il padre quando era solo una bambina e la madre è un rapporto complicato come ha raccontato lei stessa a Silvia Toffanin e come aveva già raccontato durante l’esperienza nella scuola più famosa d’Italia.

Mamma Martina Miliddi: rapporto complicato dopo la morte del padre

martina miliddi
foto da instagram

Martina Miliddi si è raccontata a 360 gradi nella puntata di Verissimo del 24 aprile parlando sia del legame speciale che aveva con il padre che del rapporto complicato che ha con la madre.

Il nostro rapporto è in silenzio, ad oggi non vorrei facesse parte della mia vita la mia vera madre è la mia insegnante di danza, che mi ha fatto sia da papà che da mamma”, ha detto la ballerina.

Nella scuola di Amici 2021, durante il daytime del 18 novembre, parlando con Lorella Cuccarini, si era lasciata andare ad altre dichiarazioni.

Non ne soffro. Io ho una mamma, ma non è lei. Sono felicissima di stare qua, però mi manca la mia insegnante. Sto 24 ore su 24 con lei. Mangio da lei, perché quando sto a casa non mangio. Lei si assicura che io faccia quel pasto”, aveva raccontato alla sua insegnante.

LEGGI ANCHE—>Martina Miliddi scoppia in lacrime ad Amici 20: “Mi sta buttando giù”

“A 10 anni volevo scappare perché ho perso la persona più importante della mia vita. Se sto male è perché vorrei che mio padre potesse guardare e fosse fiero”, aveva aggiunto parlando della morte del padre.

A Silvia Toffanin, ricordando il papà, inoltre, ha detto: “Ho sempre cercato di ricordarlo con la danza. Quando mi manca ballo. Da piccola mi guardava mentre danzavo con gli occhi lucidi, era fiero di me. Spero che stia guardando anche quello che sono oggi”.

Da leggere