Conosci le 5 lingue dell’amore? Scopri i 5 modi in cui comunichiamo amore al partner

Anche se non ti dice ti amo può essere che ti stia comunicando il suo amore usando un’altra lingua dell’amore. 

In che modo vi comunicate il vostro amore? Vi dite “Ti amo” ogni giorno senza eccezione oppure esprimete i vostri sentimenti attraverso piccoli gesti? Sapevate che l’amore conta ben 5 lingue diverse?

Ad esprimere magnificamente questo concetto ci ha pensato Gary Chapman autore di un libro che parla appunto di queste cinque lingue d’amore. Dopo aver scoperto quali sono le 5 lingue dell’amore penserai che ti siano state date informazioni fin troppo scontate, ma prestando maggiore attenzione capirai quanto queste informazioni fornite valgano oro per la tua relazione.

Se stai condividendo la tua vita sentimentale con un partner devi assolutamente conoscere la tua lingua dell’amore e quella del tuo partner, e fidati, questo potrebbe cambiare in positivo la qualità della tua relazione.

coppia lingue dell'amore
Photo FreePik

Le 5 lingue dell’amore che ogni coppia dovrebbe conoscere

Quali sono le lingue dell’amore? Il principio è semplice: solo riuscendo a comprendere pienamente l’altro capiremo le rispettive esigenze emotive ed eviteremo di entrare spesso in conflitto e danneggiare il nostro amore.

Che cosa significa? Facciamo un esempio: il tuo partner non ti dice spesso parole d’amore ma ti aiuta nei lavori di casa, va a fare la spesa e ti compra i tuoi cioccolatini preferiti. Non ti avrà detto Ti Amo quel giorno ma te lo ha dimostrato usando la lingua dei gesti. Esistono modi diversi per comunicare il proprio amore. Ognuno ha il suo e spesso se il partner non usa la nostra stessa lingua noi non lo capiamo. Esigiamo che il partner ci dimostri amore nello stesso modo in cui noi lo dimostriamo a lui, si tratta di un errore molto comune ma crea insoddisfazione nella coppia.

Vuoi amare l’altro nel modo in cui lui desidera essere amato? Comprendi la sua lingua dell’amore.

Secondo il libro del terapista di coppia Gary Chapman, le lingue dell’amore sono 5. La prima cosa da fare è riconoscere le due lingue usate nel linguaggio del nostro amore, la nostra e quella del partner e diventare bilingue, vale a dire parlare entrambe le lingue. Sarà quindi facile dimostrargli il nostro amore, farlo sentire amato anche se il suo modo di amare è molto diverso dal nostro.

Ecco quali sono le 5 lingue dell’amore:

1- La prima lingua d’amore è: quella che usa le parole dolci

Alcune persone usano le parole per esprimere il loro amore, sono persone che generalmente ti fanno complimenti, riconoscono il tuo valore, e ti dicono che ti sono grati di far parte della loro vita e ti ringraziano per tutto ciò che fai per loro.

Se il tuo partner parla questa lingua, ricordati che pesa molto le parole. Impara la sua lingua dicendogli qualcosa di gratificante ogni giorno, vedrai che mutamento che avrà.

2- La seconda lingua d’amore è: quella che predilige momenti di qualità

Questa è la lingua usata da chi desidera passare tempo di qualità con il partner, fare attività comuni, scuola di ballo, fare la spesa, lo shopping. Per attività si intende tutto ciò che interessa almeno uno di voi. L’obiettivo è condividere momenti insieme sentendosi uniti.

Se il tuo partner parla questa lingua, avrà un elenco di tutte le attività che ha voglia di fare con te. Potresti scoprirle parlando e invitarlo a fare qualcosa che gli piace ogni fine settimana, l’importante è concedergli del tempo in modo produttivo.

coppia lingue dell'amore
Photo FreePik

3- La terza lingua d’amore è quella che comunica attraverso doni

Alcune persone dimostrano l’amore attraverso le cose materiali. Un esempio è il dono fisico che viene dato e ricevuto. In questo caso conta la quantità e non la qualità.

Il partner capisce che lo ami perché hai usato il tuo tempo per pensare ad una cosa che lo rende felice e gliel’hai procurata. Non è una questione di soldi. Il regalo è simbolico, può anche essere a titolo gratuito, ad esempio un massaggio ai pedi quando si  sente stanco. Se il tuo partner comunica amore in questo modo è il tipo di persona che adora i regali senza contesto.

Per coloro che prediligono questo linguaggio sappiate che per loro è fondamentale anche il dono di sé. Significa offrire la tua presenza nel momento del bisogno, quindi in un momento particolarmente importante o difficile della sua vita.

Se il tuo partner parla questa lingua, prepara carta e penna e fai l’elenco di tutti i regali che potrebbero piacergli e offrigliene uno ogni tanto a sorpresa con un biglietto ogni volta che vorrai fargli capire che lo ami. Il regalo può essere anche qualcosa realizzato da te, ad esempio i suoi biscotti preferiti.

4- La quarta lingua d’amore è quella che usa i servizi resi

Ci sono persone che quantificano l’amore in base ai gesti e all’aiuto offerto all’altro. Queste persone apprezzano per esempio che l’altro si svegli per preparargli il caffè al mattino, che aiuti con le faccende domestiche, che si occupi dei bambini e così via. Ovviamente questi gesti assumono grande valore nel caso in cui sono spontanei.

Se il tuo partner parla questa lingua, cerca di annotarti le cose che ti chiede spesso di fare, e proponiti di farle ogni tanto senza che te le chieda il partner, sorprendilo.

5- La quinta lingua dell’amore è quella che parla attraverso “il tocco fisico”

Ci sono persone che hanno bisogno di contatto. Queste persone esprimono il loro amore tenendoti per mano, baciandoti, coccolandoti, facendo massaggi e ovviamente facendo l’amore. Per loro il contatto è indispensabile, per esempio quando guardate un film sedete vicini e abbracciati piuttosto che lontani.

Se il tuo partner parla questa lingua, dovrai assicurarti di farli tante coccole, dovrai stargli incollata fisicamente se vuoi comunicargli che lo ami.

In sintesi, le 5 lingue d’amore sono:

Parole gratificanti – Momenti di qualità- Regali – Servizi resi – Tocco fisico

Se hai problemi a decifrare la tua lingua d’amore, poniti queste 3 domande:

1. Cosa non fa il tuo partner che volessi facesse per dimostrarti che ti ama?
2. Cosa chiedi di fare più spesso al tuo partner?
3. Come pensi di dimostrargli il tuo amore?

Ora hai tutti gli strumenti per imparare il linguaggio dell’amore del tuo partner ed esprimergli il tuo amore attraverso il suo linguaggio. Questo creerà un clima favorevole nella coppia e il vostro rapporto sarà meno conflittuale. L’altro si sentirà più sicuro del vostro amore e farà in modo di volervi donare lo stesso stato di appagamento.

Parlare la lingua dell’amore dell’altro non è semplice ed è qualcosa che va contro la nostra natura, richiede uno sforzo ed impegno, proprio come se ti chiedessi di iniziare a parlare con lui in inglese. La pratica renderà questo modo di comunicare istintivo.

Puoi usare le lingue d’amore anche per parlare con i figli, amici o colleghi.

Da leggere