Alcuni punti del tuo corpo ti fanno sentire a disagio? Ecco come vestirti per nascondere i difetti e sembrare più magra

Sembrare più magre è il sogno di molte, anche di chi magra in teoria lo è già. Nei consigli di oggi non si parla di chi ha messo su qualche chilo facendo smart working e stando lontana dalla palestra (chiusa da secoli) ma delle donne un po’ più in carne che, proprio ora che si potrà nuovamente uscire a cena, vogliono far bella figura con outfit che le valorizzino come meritano.

outfit curvy
Credits: CheDonna+Canva

La body positive è finalmente la normalità ed anche donne sopra la taglia 38 (o 34, 36 ecc.) possono sentirsi rappresentate dai marchi più alla moda. Ci sono alcune regole da seguire per valorizzare i propri punti di forza, evitando così di nascondersi in outfit senza forma. Scopriamoli insieme.

Come vestirsi per sembrare più magre

Reggiseno perfect coverage di Thirdlove. Fonte: thirdlove.com.

Iniziamo con la biancheria intima, è fondamentale che sia della taglia esatta, non più piccola e non più grande. L’importante è che siano assenti gli orribili segni del reggiseno (quando è troppo stretto si formano, anche a chi non li ha, antiestetici rotolini) visibili sia sotto la camicia che sotto un abito. Con l’intimo adatto e coordinato, inoltre, vi sentirete più sicure di voi stesse e gli altri lo percepiranno. Third Love realizza biancheria per donne curvy ed è amato in tutto il mondo. Il reggiseno nella foto sopra costa circa 55 euro.

 

Le maglie e le t-shirt senza forma nascondono i kg di troppo ma sono un grande errore. Vi faranno apparire più grosse, come una macchia di pittura poco definita. Meglio optare per maglie che superino il punto vita e sottolineino il seno; sarete sensuali e la figura sembrerà più lunga e bilanciata. Sì a tinte uniche nei colori di tendenza in questa primavera come la maglia ricamata della linea Violeta by Mango a soli 29,99 euro.

Maglietta manica corta di Violeta by Mango. Fonte: shop.mango.it.

Le gonne possono essere di due tipologie: a ruota, così da nascondere i fianchi larghi ed evidenziare il punto vita, o longuette a vita alta se si ha una forma del corpo più a rettangolo e poca pancia. Di certo mai e poi mai troppo corte. La proposta di La Redoute Collections è in vendita scontata del 30% a 37,09 euro ed è la scelta migliore per il nostro obiettivo.

Gonna svasata in puro lino La Redoute. Fonte: laredoute.it.

LEGGI ANCHE: I consigli di stile se hai un seno prosperoso sono facili e divertenti (chedonna.it)

I pantaloni posso regalare grandi gioie perché la scelta è ampia, proprio come i modelli da scegliere. Assolutamente vietata la tipologia skinny a favore di jeans e pantaloni a palazzo o a zampa, in colori scuri naturalmente. No a sfumature su cosce e polpacci, sono punti da camuffare un po’. I jeans di Bershka a 25,99 euro sono una buona scelta.

Jeans bootcut di Bershka. Fonte: zalando.it.

Gli abiti ideali sono quelli a trapezio, a uovo, o i tubini in tinta unita da indossare con tacchi alti. Ok anche per gli sfumati sui fianchi nei toni più scuri così da avere un effetto ottico “dimagrante”. Un secco no quindi a ballerine e simili che accorciano la silhouette.

Abito a uovo incrociato di CurvyLine. Fonte: curvyline.it.

Scegliere è facile e se si hanno dubbi si può sempre andare in un negozio vicino a casa per ricevere i consigli di una fidata commessa, magari curvy che capisca al 100% i vostri desiderata.

Silvia Zanchi

Da leggere