Come è meglio vestirsi per sembrare più giovane? Con queste semplici regole di stile stupirai proprio tutti

Sembrerà strano ma moltissime donne mature nella scelta di un outfit prediligono capi fantasia, colori sgargianti, brillantini e stampe floreali (dove di solito i fiori sono giganti). Che sia per ricordare il passato o per semplice gusto personale, se il fine è quello di apparire più giovani non ci siamo. Andrebbero messi in pratica alcuni cambiamenti. Scopriamo quali.

Sabrina Ferilli, 55 anni, elegante ad “Amici”. Fonte: Instagram.

Contrariamente a quanto spesso senta dire, giovane non è sempre meglio. Sono infatti solo le persone più agée a dar tanta importanza all’età di una donna, ma ovviamente l’unica cosa che conti è sentirsi bene con sé stesse. Piccoli accorgimenti nella scelta dell’abbigliamento possono togliere qualche anno quindi perché non provare?

Piccole dritte per un look che fa apparire più giovani

Isabella Ferrari elegantissima in rosso. Fonte: Instagram.

Coprirsi è la prima regola per attrarre, sentirsi sicure e per fare una buona impressione nascondendo al contempo i punti deboli – che tutte abbiamo. Ora, nessuno vi dice di imbacuccarvi come per una spedizione al Polo Nord ma vanno selezionati con attenzioni gli eventuali abiti stretch le gonne corte e gli smanicati già nell’armadio. Scegliere le maniche lunghe, quando il meteo lo consente, è una buona idea perché le braccia proprio come il collo “parlano” anche quando si ha un viso radioso spianato dal botox. La proposta di Marella (249 euro) è un abito lungo in cotone a fantasia, è di classe quindi è consigliato.

Abito a camicia fantasia in cotone di Marella. Fonte: marella.com.

Puntare sulla semplicità è un’ottima scelta per gli outfit di tutti i giorni. Come regola dovrebbe valere in generale nella vita ma se l’adolescenza è un ricordo ormai lontano lasciala dove è. No a colori fluo ma si a tessuti chic come la seta, il velluto e il lino. Il tubino color blu marino creato da Pennyblack ha un drappeggio asimmetrico sul fianco e si chiude con zip invisibile. Costa 129 euro.

Tubino slim di Pennyblack. Fonte: pennyblack.com.

Evitare stampe multicolore e stravaganti dovrebbe essere la normalità. A parte che c’è chi -come la sottoscritta – non le sopporta nemmeno ora, potrebbe essere un problema gettare abiti bellissimi e infatti non dovete farlo! L’importante è aggiungere qualcosa di classico come una stola in tinta unita blu navy ed un sandalo con tacco medio basso (bandite le zeppe vi prego).

Blazer in denim Luisa Spagnoli. Fonte: luisaspagnoli.it.

Scegliere giacche strutturate farà apparire il busto più definito ed il petto più sodo, evidenziando la zona fianchi. Si quindi a blazer come quello in denim doppiopetto con revers nella foto sopra di Luisa Spagnoli (390 euro). Non è fondamentale che siano colori scuri o in jeans, andranno benissimo anche il giallo, il rosso ed altre tonalità chiare che illumineranno il viso.
Silvia Zanchi

Da leggere