5 comportamenti killer per la vita sessuale della vostra coppia

Esistono diverse motivazioni per cui la passione può affievolirsi ma senza dubbio vi sono almeno 5 comportamenti che letteralmente uccidono la vita sessuale di una coppia.

bacio
Foto da Unsplash

“Con il tempo la passione non è più quella degli inizi”. Quante coppie avete sentito asserire ciò? Certo è naturale che il rapporto cambi, evolva e anche la passione muti con esso: un conto però è modificarsi un altro è scomparire, non vi pare?

Rinunciare all’intimità non dovrebbe mai essere un’opzione per la coppia, sebbene ultimamente pare che tra le ricerche più quotate di google ci sia proprio “sexless marriage” ovvero matrimonio senza sesso, più cercato persino rispetto a matrimonio infelice o matrimonio senza amore.

Ci sembra però decisamente una di quelle mode a cui mai si dovrebbe cedere e così abbiamo deciso di condividere con voi alcuni ammonimento. Se infatti non volete vedere la vostra vista sessuale spegnersi lentamente sarà bene iniziare a evitare quei comportamenti che fungerebbero da veri e propri estintori. Quali sono? Oggi scopriamo insieme i cinque più comuni ma anche più pericolosi.

I comportamenti che uccidono la vostra vita sessuale

amore
Foto da Unsplash

Rinunciare alla vita sessuale è spesso l’anticamera della rinuncia alla coppia in generale.

Si può infatti cadere facilmente nell’errore di pensare che condividere sempre meno momenti di intimità sia una rinuncia accettabile. Purtroppo, da lì al pensare che con un’altra persona si potrebbe forse esser più felici il passo è veramente breve.

Come salvaguardare allora la vita sessuale della coppia? Ogni storia naturalmente è a sé e ogni coppia potrebbe vivere problematiche diverse ed estremamente personali. Quello che noi oggi vogliamo fare è indicarvi alcune abitudini potenzialmente minacciose per la vostra intesa sessuale così da farvi cambiare rotta in tempo: per situazioni più personali e particolari vi suggeriamo di rivolgervi a terapeuti ed esperti del settore.

Dormite in una stamberga – No, non vogliamo insultare il vostro gusto per il design o la scelta della nuova carta da parati, stiamo solo dicendo che forse non siete riusciti a creare il miglior contesto per un momento di passione. A volte può bastare un bel corredo di lenzuola nuove, aromaterapia, qualche luce più soffusa per dare un twist positivo alla situazione.

LEGGI ANCHE –> Intesa sessuale | Scopri come mantenerla alta nel tempo

Troppo tempo con il partner – Avere degli spazi personali da dedicare ad amici e passioni è il primissimo passo per tornare ad avere quella piccola aura di mistero che giova alla chimica di coppia. Se lavorate insieme, uscite insieme, vi allenate insieme, fate shopping insieme… che cosa vi raccontate alla fine della giornata? E’ così che poi la passione inizia a morire.

Poche parole fuori dal letto – L’intesa passa anche e soprattutto per il dialogo e non solo quello tra le lenzuola. Intimità vuole dire anche conoscersi e per conoscersi bisogna parlare. Una cena con la tv spenta, una chiacchierata al ritorno dal lavoro, una passeggiata per scambiarsi racconti sono tutti momenti da ritagliare obbligatoriamente per sentirsi sempre in sintonia e mantenere il senso di confidenza.

Poca confidenza – Sentirsi inibiti, aver timore di dire una parola di troppo, non chiedere ciò che si vuole, sono tutti comportamenti deleteri in generale figurarsi nell’intimità. A letto bisogna chiudere gli occhi e scacciare le inibizioni, non solo nel fare ma anche e soprattutto nel parlare. Non c’è nulla di più eccitante di qualcuno che non ha paura di chiedere: fidatevi!

Una dieta inadeguata – Non pensiamo solo a ostriche, fragole e altri alimenti afrodisiaci (per saperne di più leggi Cibi afrodisiaci: ecco come accendere la passione con il partner a tavola) ma proprio all’alimentazione quotidiana. “Siamo ciò che mangiamo” anche tra le lenzuola! Il cibo è benzina per il nostro corpo e un’alimentazione scorretta può farci sentire spossare, oltre a uccidere la libido. Sapevate ad esempio che i derivati del latte inibiscono il desiderio?

Assodato tutto ciò non resta che comportarvi di conseguenza, partendo sempre da un importante presupposto: rinunciare alla vita sessuale non è un’opzione, mai!

Da leggere