Ti stai innamorando? Stai attenta che lui non rientri in una di queste 5 tipologie di uomini. In caso, scappa!

Ci sono almeno cinque tipologie di uomini dai quali è meglio tenersi alla larga. Scopri quali sono.

Quando si conosce qualcuno e si iniziano a provare le prime emozioni, può capitare di non voler vedere determinati segnali ai quali sarebbe invece importante prestare attenzione.

Dopotutto, l’amore è cieco ma solo per i primi tempi. Ed onde evitare di pentirsi a relazione ormai avviata è sempre bene restare con gli occhi ben aperti. Esistono infatti almeno cinque tipi di uomini che per quanto affascinanti sarebbero da evitare. Pronta a scoprire di quali si tratta?

I cinque tipi di uomo da cui stare alla larga

Per far si che la tua storia d’amore sia positiva non solo durante la fase dell’innamoramento ma anche a relazione ormai avviata, è bene porre l’attenzione su alcuni modi di fare che sono spesso indicatori di difetti importanti.

donna con crisi d'ansia
fonte foto: Adobe Stock

Difetti che, inutile dirlo, possono rendere una relazione davvero difficile da vivere. Scopriamo quindi le cinque tipologie di uomo da imparare a riconoscere subito e quali sono i punti chiave da non lasciarsi sfuggire.

Il mammone. Iniziamo da uno dei più temuti e discussi da sempre. L’uomo mammone spesso appare dolce e comprensivo, a tratti remissivo ed in grado di comprenderti come pochi altri al mondo. Tutto ciò dipende dal fatto che prima di te c’è già una donna che è abituato a capire e rendere felice e questa è la sua mamma.

Per quanto sia bello avere accanto qualcuno che ha un buon rapporto con la madre e che per questo sia più vicino al mondo femminile, un mammone rappresenta sempre una grande incognita. Il vostro sarà infatti un rapporto a tre in cui spesso, il parere di sua madre conterà più del tuo. Sicura che di volere questo?

Il vanesio. È vero, un uomo sicuro di se e dei suoi mezzi ha sempre un certo fascino. Ci sono però dei limiti che non andrebbero mai superati. E se alla sicurezza si mescola anche la vanità, forse non si tratta della persona che desideri avere al tuo fianco. Un vanesio, infatti, tende a mettere se stesso e i propri interessi davanti a tutto, desidera stare al centro dell’attenzione e non ama che sia tu a farlo al suo posto.

Condividere una vita a due può risultare davvero sfibrante. Per questo motivo è molto meglio porsi da subito le giuste domande e capire se forse non è il caso di lasciar perdere e puntare altrove.

Il bugiardo cronico. Ti sembra che si contraddica spesso e che abbia un po’ troppi segreti? Meglio prestare attenzione. Perché tra gli uomini da cui stare alla larga c’è anche il bugiardo cronico. Una persona che non è facile possa cambiare perché spesso quasi non si rende conto del suo modo di fare. Purtroppo, starci insieme significa entrare nel suo mondo di bugie e restarne coinvolte non è sempre piacevole. Molto meglio troncare le cose finché si è in tempo.

LEGGI ANCHE -> Non tolleri più alcuni atteggiamenti del tuo partner? Ecco come trovare un compromesso (e vivere felici)

Il bambinone. Un uomo che non ama prendersi le sue responsabilità non è mai qualcosa di positivo. E se è vero che i così detti bambinoni sono sempre allegri e pronti a far divertire è anche vero che nella vita a volte occorre anche rimboccarsi le maniche e agire. Sicura di voler essere sempre l’unica a farlo?

Per quanto lui riesca a farti rallegrare nelle giornate buie, per un rapporto equilibrato e nel quale sia possibile crescere insieme è importante sapere di poter contare su una spalla anche nei momenti di difficoltà. Un punto sul quale dovresti seriamente riflettere.

Il Don Giovanni. Questa è probabilmente la tipologia di uomo più temuta. E questo sebbene riscuota sempre una certa attrattiva. Se i modi affascinanti che usa di te sono anche quanto mette in atto con altre donne, però, la magia tende a svanire. Meglio chiudere le cose finché si è in tempo che dopo aver costruito una relazione importante.

Perché anche se promette di poter cambiare per amore, la verità è che ciò gli risulterà davvero difficile e presto o tardi, o alla prima discussione, tornerà a mettere in atto le sue capacità da vero corteggiatore.

A volte notare certi difetti è davvero difficile ma con la giusta attenzione, basterà poco per capire con chi si ha a che fare. E farlo aiuterà quantomeno ad evitarsi delle sofferenze in futuro. Ovvero quando la storia ed il tipo di coinvolgimento saranno tali da rendere la vita davvero difficile.

Da leggere