Il segreto di bellezza di Giulia De Lellis: pancia sgonfia e niente ritenzione idrica

I segreti di bellezza di Giulia De Lellis non riguardano solo il make up e la skin care. Ce n’è uno, importantissimo, che non potrebbe essere più semplice!

Giulia De Lellis
(Instagram)

Da diversi anni Giulia De Lellis è un modello di riferimento per le ragazze dalla bellezza mediterranea.

Anche se in passato non ha potuto nascondere i suoi problemi di pelle, Giulia li ha trasformati in un concentrato di body positivity che le ha permesso di affrontare a testa alta anche la passerella del Festival di Venezia, “funestata” dall’acne.

Se il segreto della bellezza della sua pelle è certamente un’attenta skincare attenta alle esigenze di una pelle acneica, il segreto di bellezza per un ventre piatto e per annullare la ritenzione idrica è un altro, che però fa benissimo anche alla pelle.

Il più efficace dei segreti di bellezza di Giulia De Lellis? L’acqua calda, letteralmente

Giulia De Lellis
(Instagram)

Anche se qualcuno potrebbe far fatica a crederci, il principale segreto di bellezza di Giulia De Lellis è bere acqua calda prima, durante e dopo i pasti.

L’acqua calda ha infatti diversi benefici sull’organismo, alcuni dei quali completamente inaspettati.

  • Aiuta a digerire meglio

L’acqua calda favorisce la digestione, quindi aiuta a svuotare più velocemente lo stomaco e l’intestino azzerando il senso di gonfiore che si riscontra sempre dopo i pasti.

Al contrario, l’acqua fredda e le bevande a bassa temperatura rallentano la digestione poiché solidificano alcuni alimenti, come i grassi (che normalmente vengono ingeriti caldi o addirittura bollenti, quindi in forma liquida), rendendo più difficoltosa la loro digestione. Inoltre non bisogna dimenticare che abbassare drasticamente la temperatura dello stomaco e dell’intestino mentre stanno lavorando può dar luogo a congesioni.

  • Combatte la stitichezza

Oltre a favorire la digestione, l’acqua calda favorisce anche la motilità intestinale, cioè è in grado di accelerare l’espulsione delle feci. In questo modo diminuisce drasticamente il gonfiore diminuisce la comparsa di eruzioni cutanee dovute a problemi intestinali.

Oltre a ciò, l’acqua calda aiuta a sciogliere i depositi di grasso che si formano lungo l’intestino e che a lungo andare possono provocare problemi di salute, ostruzioni intestinali e un aumento di volume della zona dell’addome.

  • Riduce l’invecchiamento cutaneo

Favorendo la motilità intestinale e l’espulsione delle tossine, bere acqua calda riduce l’invecchiamento cutaneo causato dai radicali liberi e migliora la salute dei capelli e delle unghie.

Certo, l’acqua calda da sola non è sempre piacevole da bere, ma può essere sostituita da tisane e altri infusi che le regalino un gusto più piacevole e dissetante. Tra gli infusi, molti sono quelli drenanti, che sono in grado cioè di favorire oltre alla mobilità intestinale anche la diuresi, aiutando a limitare o rallentare la ritenzione idrica.

Leggi anche => La ricetta della tisana drenante a base di foglie e fiori di malva

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia (@giuliadelellis103)

Naturalmente per massimizzare gli effetti benefici dell’acqua calda e delle tisane drenanti, è assolutamente necessario abbinare ad esse un allenamento regolare, concentrato soprattutto sulla zona dell’addome e delle cosce.

Da leggere