I bastoncini di pesce fanno bene?

I bastoncini di pesce sono spesso il piatto preferito dei nostri bambini, mangiare il merluzzo impanato preconfezionato è salutare?

Mangiare il pesce fa bene alla salute, ma bisognerebbe assicurarsi che sia un pesce di qualità e che il processo di trasformazione non danneggi la qualità e il valore nutrizionale dell’alimento. I tradizionali bastoncini di pesce per esempio contengono poco pesce, tanti additivi e tantissimo zucchero.

bastoncini di pesce
Photo: Adobe Stock

I bastoncini di pesce e il loro valore nutrizionale

I nostri colleghi di LeParisien hanno pubblicato uno studio condotto sui bastoncini di pesce, così tanto apprezzati da grandi e piccini e spesso presenti sulle nostre tavole, Secondo questo studio, i bastoncini di pesce, un alimento cardine anche delle mense scolastiche e degli ospedali, dovrebbe essere addirittura evitato. Secondo lo studio che ha analizzato bastoncini di pesce prodotti da diverse aziende sarebbe emerso che generalmente questo alimento contiene quantità elevate di additivi, aromi e zuccheri aggiunti.

LEGGI ANCHE—>Tonno in scatola: 7 motivi per smettere di mangiarlo (almeno in grandi quantità)

Tralasciando il fatto che solitamente questo tipo di alimento viene fritto e che gli alimenti  fritti non sono consigliati per la salute, nei bastoncini di pesce ad essere sotto il mirino delle accuse delle associazioni dei consumatori c’è ben altro.

Quante calorie ci sono in un filetto di pesce impanato?

I bastoncini di pesce impanati contengono molte più calorie rispetto ad altri alimenti, mediamente sulla confezione sono riportate circa 232 kcal per una porzione da 100 g. Da questo dato si evince che non sia un alimento leggero e dietetico, sarebbe meglio prediligere una cottura al forno o senza grassi se si desidera farli rientrare in una sana alimentazione.

Uno dei principali capi di accusa del bastoncino di pesce è il basso contenuto di pesce notato nei bastoncini di alcuni marchi, 1 prodotto su 3 contiene meno del 65% di pesce.

Inoltre il 90% dei dei prodotti non riporta sulla confezione il metodo di pesca del pesce e i 2/3 non indicano neppure l’origine geografica del pesce utilizzato per produrre i bastoncini.

Come molti altri prodotti impanati, anche i bastoncini di pesce contengono aromi e additivi. Lo studio ha evidenziato che il 52% dei prodotti analizzati conteneva additivi, mediamente 3,7 additivi per prodotto Tra gli additivi maggiormente utilizzati c’erano: agenti texturizzanti come amidi, amidi, glutine. Il 21% dei prodotti analizzati conteneva aromi.

Solo il 38% dei prodotti analizzati non conteneva zuccheri aggiunti.

bastoncini di pesce
Photo: Adobe Stock

Fate attenzione quando scegliete i vostri bastoncini di pesce!

Quando scegliete i vostri bastoncini di pesce non dimenticate di controllare la composizione e l’elenco degli ingredienti riportati sulla confezione e anche la percentuale di pesce che questi contengono.

Da leggere