Consigli in intimità quando hai il ciclo: ecco quattro suggerimenti da non perdere

Certo, fare l’amore con il ciclo non è vietato: ma come si fa? Ecco i quattro consigli per l’intimità con il ciclo da non perdere!

consiglio intimità con il ciclo
(fonte: CheDonna – realizzato su Canva)

Avere il ciclo, lo sappiamo, può trasformare le situazioni più innocue in un vero e proprio incubo.

Quando, poi, parliamo di intimità tutto sembra complicarsi ancora di più!

Scopriamo insieme i quattro suggerimenti per migliorare l’intimità in quei giorni del mese, in modo da vivere tranquillamente il rapporto insieme al partner!

Consigli d’intimità con il ciclo: ecco quattro suggerimenti da non sottovalutare

Ormai lo abbiamo capito: fare l’amore con il ciclo non è vietato!
Abbiamo analizzato qui quali sono i pro ed i contro di questa situazione ma non abbiamo ancora ragionato su… gli aspetti pratici della questione!

Molto spesso, infatti, avere il ciclo vuol dire avere a che fare con tutta una serie di piccoli (e grandi) inconvenienti che se già sono fastidiosi durante una giornata normale rischiano di diventare veramente imbarazzanti in intimità!

Non preoccuparti, però, Cosmopolitan US ha stilato una serie di consigli per poter divertirsi comunque durante il ciclo senza avere paura delle conseguenze.
Vediamo insieme quali sono i quattro suggerimenti che possono davvero fare la differenza in quei giorni lì per lasciarsi andare ad un rapporto… senza paure!

  • un cuscino è per sempre: noi ti avevamo già suggerito qui quali sono le posizioni migliori da provare con il cuscino.
    In questi giorni, poi, l’idea di usare un cuscino è ancora meglio visto che potresti provare dolore a causa della tua cervice che “scende” durante il ciclo!
    Un cuscino ti aiuta ad assumere una posizione più consona e goderti il rapporto senza sentire dolore.
  • massaggio a lume (ed odore) di candela! Se il tuo problema è legato all’odore (che, durante il ciclo, può essere molto forte), allora ti consigliamo un rapporto intimo… a base di candele!
    Oltre ad usare quelle “classiche” con le quali puoi creare l’atmosfera ed usare come “profumatori”, ne esistono anche alcune pensate appositamente per i rapporti.
    Si tratta di “candele” gel, utili per farsi fare un massaggio (del quale hai sicuramente bisogno) e che si “sciolgono” sulla pelle, profumando il tuo corpo
    Invece di usare detergenti aggressivi o salviette profumate (tutto ciò che è aromatizzato deve stare alla larga dalla tua vagina), la candela rappresenta un ottimo modo per “nascondere” gli odori e vivere il rapporto serenamente!

LEGGI ANCHE –> Quanto cambia il tuo desiderio in base al ciclo? Ecco i giorni in cui “ti va” di più

  • coppette mestruali 2.0: ti avevamo parlato qui di assorbenti ecologici e coppette mestruali. Sai che, adesso, esistono anche le coppette… 2.0? Si tratta di un tipo di coppetta che rappresenta una sorta di “barriera” visto che è completamente piatta.
    Queste coppette sono studiate appositamente per rimanere al loro posto anche durante il rapporto intimo: insomma, si tratta di una vera e propria magia!
    Quando fai shopping per la tua coppetta mestruale, quindi, cerca questo tipo di coppetta ma ricorda assolutamente che non previene le gravidanze.
    Non è un contraccettivo e, quindi, anche se la hai addosso devi proteggerti con il preservativo!
  • non solo la penetrazione: anche se uno dei lati positivi di fare l’amore durante il ciclo è che il dolore aiuta a calmare i crampi, nessuno dice che dobbiate farlo… solo con la penetrazione!
    Durante il ciclo, infatti, potete sperimentare qualche nuovo trucchetto che non interessi solo la parte interna della tua vagina.
    Ti basterà fare una doccia prima oppure indossare la coppetta per essere perfettamente pulita ed in ordine e poter comunque sperimentareal di fuori!
    Cercate di trasformare il rapporto in una “lezione” nella quale il protagonista è il tuo clitoride.
    Il piacere rimane intatto e non dovrai preoccuparti di sporcare le lenzuola!

Alcuni suggerimenti, come quello di usare comunque un asciugamano come “base” e di fare una doccia prima del rapporto rimangono comunque fondamentali.

Se, poi, fare l’amore durante il ciclo ti mette a disagio o mette a disagio il tuo partner, nessuno dice che dobbiate provarci per forza!
L’idea è quella di affrontare questo rapporto con leggerezza e serenità: se senti di non voler fare nulla, non farti assolutamente problemi a rimandare per qualche giorno!

consigli intimità con il ciclo
(fonte: CheDonna – realizzato su Canva)

Adesso hai tutti i suggerimenti per darti da fare sotto le coperte anche mentre hai il ciclo.

Non hai davvero più scuse (a meno che tu non abbia voglia di farlo ed in quel caso ti capiamo assolutamente).

Pronta a divertirti… in sicurezza?

Da leggere