Aka 7even, chi è il cantante di Amici 20: vero nome, età, altezza, vita privata, Instagram

Chi è Aka 7even, cantante di Amici 20: età, vero nome Luca Marzano, altezza, vita privata, Instagram, curiosità e tutto quello che c’è da sapere.

aka-7even-amici-20-
Aka 7even di Amici 20 – Foto Instagram da https://www.instagram.com/aka_7even_/

Aka 7even è uno dei cantanti di Amici 20. E’ entrato nella scuola più famosa d’Italia con un suo inedito e la sua esibizione ha conquistato la fiducia degli insegnanti di Amici di Maria De Filippi.

Nella scuola ha intenzione d’imparare e mettersi alla prova anche con generi musicali che non gli appartengono, ma chi è davvero Ana 7even? Perchè ha scelto un nome d’arte non mantenendo il nome vero? Quanti anni ha? Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere.

Aka 7even: età, vero nome, biografia e curiosità

aka-7even-amici-20-
Aka 7even di Amici 20 – Foto Instagram da https://www.instagram.com/aka_7even_/

  • Nome: Luca Marzano
  • Nome D’Arte: Aka 7even
  • Segno Zodiacale: Leone
  • Età: 20 anni
  • Data di nascita: 23 0tt0bre 2000
  • Luogo di Nascita: Vico Equense
  • Professione: Cantante
  • Altezza: /
  • Peso: /
  • Tatuaggi: Aka 7even ha un tatuaggio lungo tutto l’avambraccio destro
  • Profilo Instagram ufficiale: @aka_7even_

Il vero nome di Aka 7even è Luca Marzano. E’ nato a Vico Equense. Fa parte di una famiglia numerosa composta da cinque figli: il padre fa il camionista e la mamma la donna delle pulizie.

Nel 2008, in seguito ad un incidente, Luca è rimasto in coma per alcuni giorni e in seguito a quell’episodio ha capito di volersi dedicare totalmente alla musica che, oggi, è la sua grande passione e che prima di portarlo nella scuola di Amici di Maria De Filippi l’ha portato a partecipare anche a X Factor.

Era l’edizione del 2017. Luca arrivò ai bootcamp, ma non riuscì ad accedere ai live. Tuttavia, non si è mai arreso continuando a lavorare e ad alimentare la sua passione per la musica. Ha già pubblicato alcuni singoli tra i quali “Coco” sulle cui note duetta con Biondo.

Suona il panoforte, la chitarra, il basso e la batteria. Tra i suoi artisti preferiti spiccano artisti come Bruno Mars, Michael Jackson e Zayn anche artisti come 6lack, XXX Tentacion, Trippie Redd e Travis Scott.

Ha scelto come nome d’arte Aka 7evene come segno della sua rinascita.

Aka 7evene ad Amici 20

aka7even-amici-20
Aka7even – Foto Instagram da https://www.instagram.com/amiciufficiale/

Nella scuola di Amici 20 è entrato voluto da Anna Pettinelli. Il cantante che tra i compagni di classe ha la cantante Arianna Gianfelici ha colpito anche Rudy Zerbi e Arisa. Ha già superato il giudizio di due direttori radiofonici che hanno ammesso che trasmetterebbero la sua musica in radio.

Anna Pettinelli ha creduto in lui sin dal primo giorno portandolo al serale come unico cantante della squadra che guida insieme a Veronica Peparini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale)

Sta andando a gonfie vele l’avventura di Aka7Seven nella scuola dove ha il sostegno non solo della sua insegnante, Anna Pettinelli, ma anche di Rudy Zerbi e Arisa. Durante il serale, però, Aka7even ha avuto un duro scontro con Anna Pettinelli non avendo gradito alcune assegnazioni della sua insegnante.

“Mi ha fatto fare ‘Cu ‘mme’. Non è che dice la schiero perché è uscita forte in prova e quindi sto sicura. No, lei l’ha fatto così. Quando sapeva benissimo che ‘I tuoi particolari’ in prova era uscita da Dio. Ha detto l’inedito, poi ha schierato ‘Yellow’. Ho pensato ‘Questa è pazza’. Non mi ci doveva proprio fare arrivare all’eliminazione”, è stato lo sfogo di Luca dopo la seconda puntata durante la quale ha vinto il ballottaggio con Leonardo Lamacchia.

Anna Pettinelli ha così commentato le parole del suo allievo: “Mi hai detto che sono pazza, come mi viene in mente, tutta una serie di improperi, sei andato avanti mezz’ora avendocela con me quando la persona con la quale dovresti avercela sei te. Sono molto delusa, delusa e inca***ta nera. Se le cose vanno male, uno deve farsi un esame di coscienza e non addossare agli altri le proprie colpe”.

  • Prima puntata: perde contro Sangiovanni, ma riesce a conquistare il passaggio alla seconda puntata.
  • Seconda puntata: finisce al ballottaggio contro Leonardo Lamacchia ma riesce a vincere conquistando la terza puntata del serale di Amici 2021.
  • Terza puntata: Durante la terza manche sfida Tancredi ma viene criticato da Rudy Zerbi per le barre inserite nel brano Rapide con cui si è esibito. Stash e Stefano De Martino lo vedono ancora troppo chiuso. Perde la sfida contro Tancredi, ma viene comunque difeso dalla propria insegnante.
  • Quarta puntata: perde la sfida con Sangiovanni e finisce a rischio eliminazione con Enula e Tancredi, ma si salva conquistando l’accesso alla quinta puntata

La storia d’amore con Martina Miliddi

aka7seven e martina
Screenshot da video

Nella scuola di Amici 2021 ha intrecciato una relazione con Martina Miliddi. Il cantante e la ballerina hanno formato la prima coppia ufficiale di Amici 2021 attraversando diverse crisi. L’ultima è stata quella causata dalla gelosia di Aka7even per il ballerino Tommaso che Martina ha indicato come la persona che le mancherebbe di più qualora fosse eliminato.

“Io sto evitando Martina perché finché era sola, io ero buono e le stavo vicino. Ora c’è Tommy… Sparita! Passa le giornate con Tommy ma non perché deve passare le giornate con me ma non posso essere sempre io ad andarle vicino. Prima Raffaele e poi Tommy… Quando si trova da sola, allora ci sono io! Sto passando per la ruota di scorta e per il “sottone” della situazione! Non va bene. Non mi faccio mettere i piedi in testa da nessuno. Non sono uno zerbino!”, ha detto durante il daytime del 19 febbraio.

Il coma

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da . (@aka_7even_)

Attraverso una lettera, Luca ha raccontato ai compagni di Amici l’esperienza del coma concentrandosi, in particolare, su quello che è accaduto dopo.

“Tutto è partito quel giorno in cui ho avuto quella maledetta encefalite che mi ha portato ad avere crisi epilettiche. Ho vissuto insieme alla mia famiglia un periodo d’inferno. Una settimana sul letto di ospedale con un’altissima possibilità che non mi svegliassi. O con la possibilità di alzarmi con un handicap grave. Ma fuori mi aspettava una bolgia. Dopo il coma è stato terribile. Il mio giorno di scuola tutti i miei amici mi deviavano, pensavano che potessi infettare. Da lì è partita la mia solitudine, ha spiegato Luca che ha poi trovato la forza di reagire nella musica e nella famiglia.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti