I preliminari sono l’inizio di un rapporto intimo perfetto, ecco gli errori da non commettere sotto le coperte per partire alla grande

I preliminari sono la Primavera dell’amore, risvegliano il desiderio e rendono il rapporto sessuale più appagante ma attenzione a non commettere questi errori.

I momenti di intimità della coppia sono soggetti a fluttuazioni, ci sono periodi in cui la coppia è più appassionata ed altri in cui ha bisogno di risvegliare l’appetito sessuale. Per convincere il partner ad abbandonarsi ai piaceri della sessualità usa i preliminari, baci e  carezze preparano al meglio i due corpi all’incontro.

coppia preliminari
Photo FreePik

Preliminari, gli errori da non commettere mai

I preliminari sono il biglietto d’ingresso per vivere un’esperienza unica di piacere intenso. Man mano che iniziamo a stimolare le rispettive zone erogene tutto il corpo si sente stimolato e il desiderio inizia a risvegliarsi. Purtroppo troppo spesso i preliminari  vengono trascurati o non compiuti nel modo corretto. Questo passaggio è fondamentale e ci sono errori che vanno assolutamente evitati in questa fase.

Ricorda che i preliminari sono una fonte di maggiore godimento per entrambi i partner.

Gli errori da non commettere durante i preliminari:

Errore n. 1: Saltare i preliminari

Il primo errore è quello di non considerarli affatto. Molte donne rimproverano al partner di non dare la giusta importanza a questo passaggio e di andare dritti al nocciolo della questione. Le donne fisicamente parlando hanno bisogno di tempo per ottenere una lubrificazione vaginale, che facilita la penetrazione ed evita dolore. I preliminari scaldano il corpo della donna e favoriscono l’ eccitazione.

Errore n. 2: Non includere gli abbracci nei preliminari

Sapevi che gli uomini sono molto sensibili agli abbracci? Solitamente le donne si dedicano alla stimolazione della zona erogena d’eccellenza dell’uomo, il suo membro, in realtà gli uomini sono molto sensibili anche in altri parti del corpo e la stimolazione di zone erogene diverse consente di ampliare la sensazione di piacere avvertita. I preliminari giusti aiutano l’uomo a mantenere l’erezione più a lungo.

LEGGI ANCHE —> Idee per preliminari insoliti? Prova ad accendere la passione con il massaggio sensuale

Errore n. 3: Dimenticare i prerequisiti

Affinché i preliminari abbiano il giusto effetto bisognerebbe non lasciarli al caso. Innanzitutto ricordatevi di spegnere il cervello e dimenticare i problemi. Niente preoccupazioni e niente mondo esterno, esistete solo voi due. Potete rendere i preliminari molto più interessanti anticipandoli con una cena a lume di candela, un massaggio sensuale o un bagno caldo per due.

Errore n. 4: Sottovalutare il fattore vista

Anche la vista gioca un ruolo fondamentale nei preliminari. Un corpo profumato e una lingerie sexy, i capelli che scivolano sulle spalle nude sono una garanzia per l’eccitazione.

Usate camicie da notte di seta o il reggicalze, deliziatelo con uno spogliarello, puntate sugli accessori: fruste, piume, guidatevi a vicenda.

coppia preliminari
Photo FreePik

Errore n. 5: Non usare correttamente lingua e mani

La lingua può essere usata in vari modi, per accarezzarlo, per baciarlo e per parlare. Dire frasi sensuali è un ottimo preliminare, alcuni amano dire o sentirsi dire le parolacce. Usa la lingua anche per baciare, un bacio intenso e passionale può essere incredibilmente
eccitante, mordigli delicatamente le labbra, il lobo dell’orecchio, il collo e così via. Mentre lo baci non dimenticare di usare le mani. Devi alternare carezze delicate a tocchi più forti, puoi strizzare la pelle e graffiarlo e poi fargli grattini sul suo braccio. Non trascurare di toccarlo in ogni punto: dall’interno cosce alla testa, ricordati di accarezzargli la nuca, lo manderai in estasi.

Da leggere