Sognare un parente che muore davvero gli allunga la vita? Ecco cosa dice la scienza

Sognare un parente che muore o un parente morto capita piuttosto di frequente, dal momento che i parenti costituiscono un riferimento importante per la nostra emotività e il nostro inconscio.

Photo FreePik

I nostri familiari sono i punti di riferimento emotivi intorno a cui abbiamo costruito la nostra infanzia e tutte le esperienze emozionali fondamentali che hanno formato la persona che siamo diventati da adulti.

Per questo motivo i familiari e le nostre relazioni con loro entrano spesso nell’ambito dei sogni, soprattutto a causa della loro fortissima potenza simbolica.

Per questo motivo sognare familiari morti o che stanno morendo è estremamente comune e molto spesso ci si interroga sul suo significato che, come accade sempre nell’interpretazione dei sogni, cambia a seconda di molti parametri.

Sognare un parente che muore è un cattivo presagio?

sognare parente morto
(Pexels)

La credenza popolare più diffusa in merito al sognare che un parente muoia o che sia morto è che gli si allunghi la vita. In realtà quest’affermazione, come molte altre superstizioni, non ha alcun fondamento scientifico.

Sognare un parente che muore non è un segno di buona fortuna per il parente in questione così come non è necessariamente un cattivo presagio. Si tratta soltanto della manifestazione di quello che prova il sognatore nei confronti del parente in questione.

Per capire cosa significa un sogno, infatti, bisogna interrogarsi sia sul contenuto del sogno sia sulle sensazioni che il sogno ha generato nel sognatore.

Cosa significa sognare la madre morta?

Sognare di perdere la propria madre può scatenare grande paura e grande dolore e, nella maggior parte dei casi, significa che si teme di perdere il supporto della figura materna.

Se a sognarlo è una persona giovane o adolescente significa che il sognatore teme il momento di passaggio all’età adulta, cioè quando la figura materna perderà il suo compito di accudimento.

Cosa significa sognare il padre morto?

Nel caso del padre, il significato del sogno in cui si rappresenta la sua morte è leggermente diverso. In linea generale, infatti, il padre non è una figura di accudimento, è invece colui che insegna i valori morali a cui bisogna ispirare le nostre azioni e che giudica il nostro operato.

Sognare il padre morto è accompagnato talvolta da un senso di alleggerimento: per quanto questo possa sembrare mostruoso, non significa affatto che il sognatore non voglia bene a suo padre. Sognare il padre morto in questo caso significa sentirsi ormai in grado di compiere le proprie scelte da soli e di non aver più bisogno della figura paterna.

Certo, se la morte del padre in sogno è accompagnata da profondo sconforto e paura significa, ancora una volta, che il sognatore ha paura di perdere la propria guida e il proprio punto di riferimento nel mondo.

Cosa significa sognare la morte di un altro parente?

Per capire cosa significa la morte di un certo parente è importante chiedersi cosa rappresenti per noi quella singola persona. Se si tratta di un cugino o di un fratello con cui siamo sempre stati in competizione vuol dire che vorremmo liberarci da una figura ingombrante, e che il nostro inconscio ci sta suggerendo di non paragonare continuamente le nostre azioni o i nostri successi ai suoi.

Se a essere protagonista di un sogno è la morte di un fratello o di una sorella e questo ci terrorizza significa che abbiamo paura di perdere un alleato o “una parte di noi”, per esempio il nostro essere bambini e la complicità che la maggior parte dei fratelli hanno sviluppato nel corso dell’infanzia.

I numeri da giocare se si sogna la morte di un parente

Il 90 è il numero più spesso associato a questo tipo di sogni, perché si tratta del numero tradizionalmente associato alla paura di perdere una persona molto cara.

Un altro numero giocato molto spesso è il 33, associato agli anni di Cristo, ovvero il momento in cui Gesù morì sulla croce provocando dolore e spaesamento in tutti coloro che lo amavano.

Ricordiamo che, al di là dei simbolismo, l’interpretazione dei sogni per essere efficace e corretta necessita di tutta una serie di conoscenze sul sognatore. Paure, ambizioni, carattere e vissuto personale incidono infatti sui sogni, modificando l’interpretazione di molti simbolismi.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti