Tinte labbra no transfer migliori economiche e non per un make up a prova di mascherina

Scopri quali sono le tinte labbra più amate e apprezzate di sempre ma, soprattutto, qual è la migliore tra le migliori, a prova anche di mascherina.

rossetto
Foto da Pixabay

Il mito di un trucco labbra capace di esser semplicemente impeccabile h24, senza temere ci, bevuto o il semplice scorrere del tempo, è senza dubbio un obbiettivo del mondo del make up oramai da alcuni anni.

L’avanzare nell’ultimo anno di mascherine che sono oramai divenute altrettanti fedeli compagni di vita ha senza dubbio spinto anche le meno appassionate verso il mondo delle tinte labbra.

Sono loro infatti la vera e propria chiave di volta quando si parla di trucco long casting e, soprattutto, no transfer. Già ma quali sono le migliori? La popolarità ha infatti reso questo cosmetico sempre più diffuso e non c’è marchio che non ne proponga la propria variante, anche se quelli veramente “a prova di bomba” si possono ancora ad oggi contare sulle dita di una mano.

Proprio cinque sono infatti le tinte labbra che abbiamo selezionato per voi. Le analizzeremo insieme, sottolineandone pregi e difetti, per arrivare alla fine a eleggere la regina delle tinte labbra, la migliore per un trucco senza tempo.

Tinte labbra top 5

lipstick
Foto da Pixabay

I cinque mostri sacri nel mondo delle tinte labbra sono a nostro parere quelli che seguono. Dei veri e propri evergreen, entrati nei cuori dimoi amanti del make up per non uscirne mai più.

Le abbiamo provati, studiati, testati e oggi siamo in gradi di illustrarvele ma, soprattutto, di dirvi quale a nostro parere batte tutte le altre: qual è la regina delle tinte labbra? Scopriamolo insieme, non prima però di aver ripassato i segreti per applicare al meglio le tinte labbra.

Rossetti liquidi LiquidLove di Cliomakeup – La guru del make up all’italiana ha da tempo dato vita alla sua primissima linea di cosmetici. Tra i prodotti con cui ha inaugurato il marchio c’erano proprio loro, le tinte labbra. Con il tempo La Rosa delle sfumature è andata ampliandosi ma senza mai perdere il suo marchio distintivo: la comodità. I LiquidLove forse non dureranno proprio 24 ore (sebbene facciamo il loro dovere molto a lungo) ma senza dubbio regalano a chi le sfoggia un’impareggiabile sensazione di confort. Profumate, morbide e super scorrevoli all’applicazione sono le tinte perfette per chi accetta di dover fare qualche ritocco lungo la giornata ma con l’opportunità di fare a meno di continui passaggi di burro cacao. Il tutto al prezzo contenutissimo di 13,50 euro.

LA Splash Liquid Lipstick Lip Couture – Sono loro le tinte che hanno lanciato la moda, quelle che tutte le appassionate del settore sanno garantire la durata più incrollabile di tutti i tempi. Il prezzo da pagare? Labbra secche e impossibili da struccare. I Lip Couture sono a dir poco incrollabili, colori vibranti h24 ma che dopo qualche ora obbligano le labbra a gridare pietà. Senza dubbio la durata è garantita ma consigliamo di avere sempre a portata un burrocacao: vi servirà. Il marchio non è tra i più semplici da reperire in Italia ma alcuni colori si possono trovare anche su Amazon a un costo che oscilla tra 10 e 18 euro.

Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick – Con l’iconico Lolita la attuatrice Kat Von D ha conquistato il mondo del make up. Le sfumature proposte sono state poi numerosissime e, sebbene a un costo non propriamente contenuto (22,50 euro), ci hanno rubato il cuore. Facili da stendere, non seccano eccessivamente le labbra, non creano sbavature e, sì, durano veramente tutto il giorno, anche se non amiamo fare ritocchi post pranzo o cena. Senza subbio un connubio arduo da replicare e, non a caso, passano gli anni ma gli everlasting LiquidLove lipstick di Kai Von D rimangono top di vendita mese dopo mese.

Waycon liquid Lipstick – Colori vibranti e ottima durata a un prezzo piccolo piccolo. Wycon come sempre è un’ottima opzione per chi non ama dar fondo al conto in banca a suon i make up ma vuole comunque una buona scelta e una qualità garantita. Queste tinte labbra sono vendute a 6,90 euro e pare che il numero 6 sia divenuto in breve tempo il nude per eccellenza. Confortevoli? Sì. Durata? Sopra la media ma scordatevi l’h24. Per una cifra sotto i 10 euro però certo non ci si può lamentare.

Maybelline Superstar Matte Ink – Anche qui abbiamo un ottimo parco colori a una cifra veramente ridotta (6,45 euro su Amazon). Il finish matte ha subito reso popolari queste tinte reperibili, come molti prodotti Maybelline anche nei supermercati, cosa che certo non guasta. Il prodotto risulta confortevole anche se certo non raggiugne la durata dei pareri più blasonati. Dalla sua ha però un’applicazione molto agevole che affascina chi è alle prime arme con il make up e certo non se la sente ancora di investire cifre considerevoli. Un ottimo giro di prova dunque.

Ma quale ci è piaciuto di più? Noi sosteniamo che nulla è paragonabile agli Everlasting Liquid Lipstick di Kat Von D, una connubio magico e irripetibile di comodità e longevità. Si parte con il classico Lolita e si procede poi con sperimentazioni a non finire: il parco colori del resto rasenta l’infinito. Che dire, una cifra considerevole ma, appena provati, saprete dove sono andati quei soldi.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Kat Von D Everlasting Love Liquid Lipstick Lolita 0.22oz by Thavornshop
  • 0.22oz

Prezzo Di Listino:
31,89 €

Nuova Da:
31,89 € In Stock
acquista ora