Look of the day: tendenza gonna, femminilità in primo piano!

Una nuova stagione con un nuovo outfit! Il look of the day avrà come protagonista la…gonna! Ma quale farà al caso nostro? Ecco i modelli da utilizzare per i nostri abbinamenti!

Look of the day gonne
Collage da Instagram e Pinterest

Con l’arrivo della nuova stagione diamo il via alla creatività! Abbandoniamo i comfy look invernali e creiamo dei nuovi outfit! Avete fatto già il cambio di stagione? Se così non fosse ecco qualche consiglio su un capo che non dovrà mai mancare nel nostro armadio e che ci darà molte soddisfazioni.

Il look of the day avrà come protagonista la….gonna! Ma quale modello scegliere? Come abbinarlo e quale sarà più adatto alla nostra fisicità? Ecco qualche esempio!

Look of the day: tendenza gonna! I modelli da prediligere, come e quando abbinarli!

Gonna jeans midi
Collage da Canva

La gonna è un capo molto versatile, adatta a tutte le occasioni. Ne esistono in commercio di svariati tipi e colori. Può essere utilizzata di giorno, in look più casual, da lavoro e ovviamente da sera. Ma quali saranno i modelli più gettonati della primavera 2021?

Le parole chiave da utilizzare durante l’acquisto di nuovi modelli sono: midi, tessuto jeans, vita alta, fantasie animalier, effetto seta, colori pastello.

Come per gli abiti, in questa primavera anche la lunghezza della gonna deve arrivare necessariamente sotto al ginocchio, ed essere, contemporaneamente, a vita alta. Questa forma permetterà di valorizzare qualunque fisicità: otticamente la vita alta darà una sensazione di lunghezza, che slancerà la figura senza dover essere troppo alte o portare per forza scarpe col tacco. Zara ad esempio le propone in chiffon, nelle colorazioni pastello o in tessuto jeans.

Per un look da lavoro si può optare, ad esempio, per un outfit composto da maglia basica aderente (da portare rigorosamente dentro la gonna), gonna midi, di jeans o effetto seta, e un ankle boots, adesso di super tendenza (anche tra i maschietti), con un tacco largo ma basso e un gambale che arrivi non oltre la caviglia, in modo da mostrare una piccola parte di gamba e da creare un effetto ottico di allungamento. Il tutto abbinato da una giacca, taglio blazer che arrivi al fianco, per chi preferisce coprire qualche punto in particolare,  oppure corta e aderente, per chi invece vuole valorizzare il punto vita.

Per un look più casual invece, la stessa gonna midi può essere abbinata ad una maglia in filo oversize, portata con il lembo frontale dentro la gonna e lasciata sblusata nella parte della schiena; una sneakers, rigorosamente bianca, e una collana girocollo vistosa, ad esempio con le catene.

Gonne primavera
Foto da Instagram

Questi sono solo alcuni esempi di come indossare la gonna in questa stagione. L’importante è come sempre utilizzare un capo di tendenza e farlo proprio, creando un outfit che valorizzi la propria figura, in cui potersi sentire a proprio agio ma allo stesso tempo femminili!

Emanuela Cappelli