Johnny Depp chi è? Vita privata, curiosità e Instagram dell’attore americano

Johnny Depp è uno degli attori più famosi di Hollywood, celebre per i suoi personaggi un po’ folli e per il suo trasformismo, ma la sua vita ha avuto momenti oscuri.

Nato il 9 Giugno 1963 negli Stati Uniti, Jhonny Depp ha mostrato fin da bambino di possedere una moltitudine di talenti. Se oltre a essere un attore oggi è anche un apprezzato musicista, Johnny deve la sua passione per la musica a suo nonno, appassionato di gospel e di musica in generale.

12 anni entrerà nel coro della chiesa di suo zio e imparerà a suonare la chitarra. Nello stesso periodo fonda la sua prima rock band.

Dopo la morte del nonno e il trasferimento della famiglia in Florida, Johnny vive una lunghissima serie di trasferimenti da una città all’altra (ben 20 nel giro di pochi anni) e questo fa di lui un ragazzo isolato, scontroso e senza molti amici, che nel corso dell’adolescenza tenta di dimenticare dolore e solitudine cominciando ad abusare di alcool e di droghe.

Il successo come musicista è precedente a quello come attore: la band di Johnny, che aveva scelto come nome The Kids (I Bambini) apre i concerti di rock star di prima grandezza, come Iggy Pop.

Sull’onda del successo la band riesce a firmare un contratto con una casa discografica ma le cose non vanno come sperato: per quanto talentuosi i ragazzi non sono in grado di sostenere il difficile mercato degli States.

È in questo periodo della sua vita che Johnny comincia a essere a corto di soldi e si arrangia facendo molti lavoretti, dal muratore al benzinaio fino al venditore di penne e di spazi pubblicitari.

L’esordio nel cinema: Johnny Depp diventa una star grazie a Nicolas Cage

johnny depp
(Instagram)

Depp si sposa a soli 20 anni con la sorella di un’amico: il matrimonio finisce prestissimo ma Johnny ha il tempo di conoscere un amico della moglie che fa l’attore. Nicolas Cage convincerà Johnny a tentare la carriera cinematografica: per la sua vita sarà una vera e propria rivoluzione.

Nel 1990 viene scelto da Tim Burton per interpretare il ruolo che lo consacrerà a star mondiale: Edward Mani di Forbice. Sul set incontrerà Wynona Rider e si innamorerà di lei. La loro relazione durerà 4 anni.

Per Burton Johnny vestirà anche il cappello e il cerone del Cappellaio Matto in Alice in Wonderland e Sweeney Todd, protagonista di un musical horror per il quale sarà nominato all’Oscar.

Nonostante tutto però il personaggio a cui Johnny rimarrà legato più a lungo è il Capitano Jack Sparrow della serie I Pirati dei Caraibi.

Secondo alcune voci circolate negli scorsi mesi e poi smentite, il ruolo di Jack gli sarà tolto dalla Disney a causa del suo drammatico coinvolgimento in una lunga causa per violenze domestiche intentata contro di lui dalla moglie Amber Heard. A quanto hanno affermato i suoi avvocati, invece, si è trattato solo di una decisione di Disney che non ha nulla a che fare con la vita legale di Depp.

Le vicende familiari di Johnny e Amber hanno sconvolto l’opinione pubblica e Johnny ha affermato che l’ex moglie gli ha tagliato un dito nel corso di una lite furibonda.

A sostenere l’innocenza di Johnny contro le accuse di violenza da parte di Amber, sono arrivate le storiche ex dell’attore, tra cui la già citata Wynona Rider e la madre dei figli dell’attore, Vanessa Paradis.

figli di Johnny Depp si chiamano Lily Rose Melody, nata nel 1999 e John Christopher, nato nel 2002 e detto “Jack” proprio come Capitan Sparrow.

Se Johnny ha mantenuto il ruolo di Jack Sparrow, di certo è stato tolto all’attore quello di Grindelwald, il nemico numero uno della saga Animali Fantastici e Dove Trovarli. Anche se l’attore ha accettato di non girare il film si è tenuto il compenso milionario, com’era previsto dal suo contratto.

Curiosità su Johnny Depp

Johnny Depp video
Johnny Depp (Fonte: Instagram)

Il sangue di Johnny Depp è un mix incredibile di nazionalità: tra i suoi parenti più prossimi ci sono una nonna nativa americana di origine Cherokee, ma altri dei suoi parenti più lontani sono irlandesi, tedeschi e francesi.

L’attore ha un tatuaggio rappresentante un capo indiano sul bicipite destro: lo ha fatto per celebrare la sua discendenza dagli indiani d’America.

Nel 2010 è stato l’attore più pagato al mondo (ben 80 milioni di dollari sono entrati sul suo conto in banca tra la metà del 2009 e la metà del 2010).

 

Johnny non ha mai avuto un profilo Instagram fino a pochissimi mesi fa: l’attore ha infatti deciso di aprirne uno durante la pandemia, per rimanere in contatto con i fan e per esibirsi con la chitarra. Il profilo Instagram ufficiale di Johnny Depp però non è un insieme aggiornatissimo di fotografie e notizie dell’attore. Al contrario, Johnny lo cura personalmente e non lo aggiorna molto spesso.