Barilla, il metodo originale per insegnare agli stranieri a cucinare la pasta

Cucinare la pasta: il marchio Barilla ha trovato una tecnica incanterà letteralmente il mondo e non potresti ottenere una cottura migliore.

La pasta è tra i prodotti italiani più apprezzati all’estero, ma nonostante i nostri sforzi e i nostri impegni all’estero continuano a cucinare la pasta in modo originale e non tradizionale.

Solitamente ne deriva un ammasso non poco colloso che non ha nulla a che vedere con il nostro spaghetto al dente.

Il famoso marchio di pasta ha trovato un trucco incredibile e divertente per cucinare la nostra pasta alla perfezione.

cucinare pasta
Photo AdobeStock

Cucinare la pasta: Barilla unisce l’arte culinaria all’arte ed inventa un metodo di cottura geniale.

Cucinare la pasta alla perfezione è un’arte tutta italiana, il famoso marchio Barilla ha trovato un trucco semplice per aiutare gli stranieri a cucinare perfettamente la nostra pasta secondo la ricetta culinarie tradizionale.

Ma in cosa consiste questa tecnica magica? Barilla ha fatto appello ad una collaborazione con Spotify per creare  Playlist musicali personalizzate in grado di combinare il nostro amore per la pasta al nostro amore per la musica.

Cucinare la pasta ascoltando le nostre musicale preferite e cucinarla ottimamente, come è possibile?

In realtà al di là dei gusti e dei condimenti il principale l’errore commesso dagli stranieri che cucinano pasta è quello di non rispettare il modo di cottura.

All’estero qualcuna mette la pasta nell’acqua ancora fredda e la porta a bollore, ne consegue che la pasta si scuoce e l’amido le fornisce una consistenza viscida.

La Barilla per ogni tipo di pasta, spaghetti, penne, linguine e fusilli ha creato una playlist. La playlist serve per cucinare ballando e non solo. La playlist dura tra i 9 e gli 11 minuti, a seconda della cottura della pasta. La playlist deve partire al bollore dell’acqua quando si butta la pasta. Quando la musica termina bisogna scolare la pasta.

pasta
Photo AdobeStock

Diciamo che Bralilla ha trovato il modo di sostituire il timer tradizionale con il divertimento. In più mentre ci si allieta ascoltando musica si può preparare il condimento desiderato per la pasta.

L’idea di Barilla è quello di rispettare la tempistica, dal momento del tuffo della pasta nell’ acqua bollente a quello in cui è ora di scolarla.

Le playlist sono 8 e mixano generi diversi in modo da incontrare il gusto di tutti, aiutano a tenere il tempo in attesa che la pasta sia pronta.

A proposito di trucchi che riguardano la pasta scopri l’astuzia per mettere la giusta quantità di sale nella pasta