Vuoi dormire bene? Ecco gli accessori giusti

Dormire bene è importante per godere di buona salute e del giusto umore per affrontare la giornata. Scopri come farlo con gli accessori giusti.

I problemi del sonno sono sempre più comuni e frequenti. Essi possono dipendere dallo stress, da abitudini sbagliate che si hanno durante il giorno e persino da errori che si mettono in atto prima di andare a dormire. A volte, però, anche ponendo attenzione ad ogni dettaglio, si può avere qualche difficoltà nel prendere sonno. Per fortuna, ci sono diversi accessori utili che ci vengono incontro promettendo di rendere più semplici le nostre serate. Scopriamo quindi quali sono gli accessori giusti per affrontare la notte con meno ansia.

Come dormire bene: mini guida agli accessori giusti

sonno
Fonte foto: Adobe Stock

Per dormire bene è importante seguire delle norme che rientrano nella così detta igiene del sonno. Queste comportano il fare pasti leggeri, cenare almeno due ore prima di andare a dormire, non fare sport o doccia poco prima di andare a letto, evitare emozioni forti e allestire un ambiente idoneo al riposo e possibilmente sprovvisto di tablet e smartphone. Ma quali dovrebbero essere, invece, gli accessori da avere con noi?

Una mascherina di seta. Se nonostante tutto l’impegno impiegato per allestire una camera il più possibile buia, l’isolamento non è completo, si può optare per una mascherina di seta. La scelta del materiale è legata alla delicatezza con cui la seta si adagerà sul volto evitando inutili graffi. Qualora si soffrisse di allergia agli acari, si dovrà lavare giornalmente la mascherina o cercarne una anti acaro.

I tappi per le orecchie. Restando in tema di isolamento, è bene prestare attenzione anche ai suoni. Qualora in casa ci fossero troppi rumori dei tappi per le orecchie possono rappresentare un buon modo per dormire bene e per riposare per tutta la notte senza il rischio di svegliarsi di continuo.

Il cuscino per la cervicale. Tutti sappiamo che il materasso deve essere perfetto e adatto alla propria persona e che per questo motivo va cambiato relativamente spesso. Anche il cuscino, però, ha la sua rilevanza, sopratutto se si soffre di cervicale. Acquistarne uno apposito, quindi può fare la differenza. Mentre se si dorme a pancia in su, si può optare per quelli piccoli e tubolari ripieni di semi di ciliegie o di materiali simili.

La coperta ponderata. Sei fa parte del team che ama dormire sotto tante coperte, forse ciò di cui hai davvero bisogno è la coperta ponderata. Si tratta di una speciale coperta dal peso di circa 8 kg che attraverso la pressione che esercita aiuta l’organismo a stimolare il rilascio di melatonina e serotonina. Entrambi, come molti sanno, sono responsabili della sensazione di benessere e del buon sonno.

Il rumore bianco. Esistono oggetti in grado di generare il così detto rumore bianco, molto utile a prendere sonno. A dirla tutta si trovano audio utilissimi anche sul web. Ma visto che smartphone e tablet dovrebbero stare lontani dal campo visivo, l’unico modo per usarli è quello di metterli in un punto della stanza non raggiungibile da sdraiati, accenderli e dimenticarsene. In questo modo si avrà un suono rilassante ed in grado di rilassare la maggior parte delle persone.

Disturbi del sonno: tutti i consigli utili per dormire bene
Fonte foto: Unsplash photo

Dormire bene è fondamentale per affrontare la vita con la giusta lucidità, di buon umore e con una salute psico-fisica che sia sempre ottimale. Cosa che grazie a questi accessori sarà sicuramente più semplice.

Attenzione: qualora i disturbi del sonno fossero continui, è sempre bene chiedere un parere al proprio medico curante e approfondire la cosa fino a trovare cause e soluzioni. Il fai da te va bene solo per casi isolati di stress momentaneo o di vicini molesti. La salute (compresa quella del sonno) non va mai messa in secondo piano.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti