Crema delicata di fagioli, il primo piatto vegetariano che piace anche ai bambini

Un primo piatto sano, nutriente e vegetariano: questa è la crema delicata di fagioli, dalla cottura semplice e dal sapore completo

istock

I fagioli completi e ricchi di proteine, ideali per l’alimentazione di tutte le età, anche dei più piccoli. Molti addirittura li considerano il sostituto ideale della carne ed è per questo che nell‘alimentazione vegetariana sono spesso utilizzati. Oggi cuciniamo una crema delicata di fagioli, semplice ma proprio per questo molto gustosa.
Uno dei segreti è quello di utilizzare i fagioli secchi, non necessariamente i borlotti anche se sono i più indicati. Se però non avete il tempo per aspettare, anche quelli in scatola vanno benissimo lo stesso. Un primo piatto perfetto per una serata in famiglia o in compagnia di amici, anche d’estate perché possiamo mangiarlo tiepido.

Crema delicata di fagioli, gli ingredienti per renderla più stuzzicante

cosa cucino oggi? Il menu completo con i fagioli
capelli diradati e deboli cosa mangiare Fonte foto: Istock

La crema delicata di fagioli è già ottima da sola ma possiamo darle più sprint aggiungendo alcuni ingredienti. Come dello speck o della pancetta croccante, fatta saltare velocemente in padella (solo per i non vegetariani). Oppure qualche cucchiaio di yogurt greco.

Ingredienti:
450 g di fagioli borlotti secchi
120 g di burro
2 spicchi d’aglio
1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
cumino in polvere q.b.

Preparazione:
L’unica operazione lunga, nel caso i fagioli sian secchi e non freschi, è quella dell’ammollo. Metteteli in una ciotola ampia già la sera prima, con abbondante acqua fredda per almeno 12 ore. Passato questo tempo, sciacquateli e scolateli.
Poi sbucciate e tagliate l’aglio, mettendolo ad appassire in una pentola insieme al butto tagliato a pezzetti e ad alcuni aghi di rosmarino tritati. Passati una decina di minuti versate i vostri fagioli e aromatizzateli con un po’ di cumino ricoprendo con abbondante acqua calda.
Fateli cuocere per almeno 70 minuti, ma se li lasciate anche un po’ di più male non farà. Quando sono diventati belli morbidi, sono cotti. In ultimo regolate di sale e di pepe.
A cottura ultimata prendete 2/3 dei fagioli e schiacciateli in una ciotola con l’aiuto di un mixer fino ad ottenere una purea. Quindi incorporatela al resto dei fagioli interi e mescolate bene la vostra crema.


Se la consistenza vi sembra troppo solida, aggiungete mezzo bicchiere di acqua. Poi spegnete e servite con un filo di olio.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti