Come rendere le tua giornata più produttiva? Applica questa formula!

A volte una giornata intera sembra non bastare a causa dei tanti impegni da gestire. Come renderla più produttiva? Un trucchetto c’è! Bisogna applicare la formula 20/20/20. Scopri di più!

Al mattino, appena svegli, ci chiediamo come andrà la giornata. A volte 24 ore sembrano non bastare per i mille impegni a cui far fronte. Lo sanno bene le donne che, spesso, si dividono tra lavoro, famiglia e mille commissioni esterne.

Capita che ci ritroviamo con una agenda fitta di impegni. Qualche volta, solo a guardarla, ci viene lo sconforto. C’è bisogno della giusta carica energetica, che può arrivare soltanto da una colazione sana ed equilibrata.

donna
(Adobe Stock)

E’ fondamentale anche adattarsi, gradualmente, ai cambi di stagione. Da qualche giorno abbiamo passato le lancette dell’orologio avanti di un’ora e, il nostro corpo, forse ancora non si è abituato. Ecco il trucchetto per non perdere l’ora di sonno.

Avere una giornata più produttiva è l’ambizione un po’ di tutti. Ma come si può raggiungere questo obiettivo? C’è una dritta davvero interessante. Consiste nell’applicare una sorta di ‘formula’. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Giornata più produttiva con la formula 20/20/20!

Il segreto per vivere una giornata più produttiva c’è. Consiste nell’applicare una formula al mattino, che è il momento più importante dell’intera giornata. Il modo in cui viviamo la mattinata influenzerà le ore successive. Non a caso un antico proverbio dice che “il buon giorno si vede dal mattino”.

Il modo in cui si affronta la mattina è uno dei fattori più importanti, in grado di determinare una vita di successo. Se partiamo con lo sprint giusto, con una forte motivazione e con un obiettivo prefissato da raggiungere, la giornata sarà appagante e porteremo a termine tutti gli impegni.

Diversamente, senza una giusta spinta motivazionale, senza energie e, soprattutto, senza obiettivi prefissati da raggiungere, ogni giornata ci sembrerà interminabile. Inevitabilmente, saremo meno produttivi. Premesso tutto ciò, passiamo dalle parole ai fatti e vediamo qual è la ‘formula magica’ per una giornata sempre al top, ricca e fruttuosa!

La formula da applicare è quella del 20/20/20. La descrive Robin Sharma nel suo libro “The 5AM Club”. In sostanza l’autore ci dice che, per affrontare bene una giornata, bisogna dedicare almeno 20 minuti a tre attività diverse.

Riassumiamo il tutto in uno schema, per una maggiore comodità.

  • I primi 20 minuti sono per l’attività fisica: puoi fare alcune ripetizioni di flessioni o, comunque, qualsiasi altro tipo di esercizio. L’importante è mettere in movimento il nostro corpo, poco dopo il risveglio.
  • I successivi 20 minuti devono essere dedicati a fare qualcosa che possa aiutare a migliorarci, ad accrescere il bagaglio culturale e a perfezionare le nostre competenze. Si può scegliere di leggere un buon libro, di ascoltare un podcast, di seguire qualche corso online di perfezionamento per una lingua straniera e così via.

donna
(Adobe Stock)

  • Gli ultimi 20 minuti sono tutti per le riflessioni. Mettiamoci seduti comodamente e facciamo il punto su risultati raggiunti e obiettivi prefissati per il futuro. E’ importante anche monitorare i progressi, per capire come e quando intervenire per raddrizzare il tiro. Così facendo, affronteremo la giornata con una maggiore consapevolezza.

Questi tre momenti, se vissuti nel modo giusto e con regolarità, contribuiranno a farti avere giornate più proficue. Parola di Robin Sharma! Cosa aspetti allora? Prova subito lo schema!

 

 

 

 

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti