Pochi semplici consigli da seguire se hai la pelle chiara e vuoi spiccare con look ad hoc

Al mare ci si scotta con più facilità, in città si è più sensibili all’inquinamento ed al vento e bisogna correre ai ripari. Avere la pelle chiara però è anche terribilmente chic e quindi va valorizzata scegliendo si il giusto trucco ma anche il vestiario più appropriato. Ecco alcune semplice dritte da seguire.

Valentina Ferragni in bianco e borsa magenta di Manila Grace. Fonte: Instagram.

Esiste veramente un modo giusto per vestirsi in base al proprio incarnato? Questa è una delle domande che si pongono le donne di tutto il mondo, quesito che fino a non molto tempo fa riguardava solo il make-up. Tra video tutorial su YouTube ed Instagram Tv, pezzi in Facebook ed articoli su carta stampata, le soluzioni sono a portata di mano ma oggi vi proponiamo un vero e proprio vademecum da “screenshoottare” e tenere sempre nelle foto “preferite” sul vostro smartphone.

Come vestirsi se si ha la pelle chiara

Total look fucsia di Patrizia Pepe. Fonte: Instagram.

I colori migliori per le pelli chiare potrebbero sorprendere perché, contrariamente a quanto si pensi, oltre all’intramontabile blu navy ed al nero sono le tonalità pastello ad esaltare l’incarnato. Optando per un azzurro cielo o anche per il colore di stagione, il lilla, di cui vi abbiamo parlato qui, la figura sarà sorprendente. Si risulterà così più scure, come se si fosse leggermente abbronzate, per via dell’effetto ottico creato. Il fucsia ed il verde bottiglia poi vi staranno d’incanto.

I tessuti migliori sono l’organza, impalpabile e romantica, il cotone bianco, il pizzo ed il metal. Un valido esempio è rappresentato dalla top inglese Cara Delavigne nella foto sotto. Saranno infatti soprattutto l’oro e l’argento a farvi letteralmente brillare.

Cara Delavigne in tailleur metal. Fonte: Instagram.

Le fantasie migliori per gli abiti sono quelle circolari sui toni del rosa e del blu di Emilio Pucci – che facevano impazzire già negli anni Sessanta – ed i classici quadretti vichy. Che si tratti di un vestito smock o di top, il consiglio è quello di scegliere queste tipologie di mood così che spicchiate nella vostra elegante semplicità come Reese Witherspoon.

Reese Witherspoon con abito vichy. Fonte: Instagram.

Da evitare i perlati, il turchese (che fa apparire vecchie anche le ventenni) ed il marrone. Sono ok anche i colori della terra ma sempre con un giusto contrasto e poi bisogna prestare attenzione ai colori fluo, ma questo vale per quasi tutte.

Silvia Zanchi

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti