Curzio Rugiati, morto il padre di Simone Rugiati: “Un burbero dal cuore d’oro”

E’ venuto a mancare Curzio Rugiati, il padre dello chef del piccolo schermo degli italiani Simone Rugiati, noto per la Prova del Cuoco.

simone e curzio rugiati
foto da instagram

Curzio Rugiati si è spento nelle scorse ore. L’uomo è’ noto al pubblico del piccolo schermo per essere il papà di Simone Rugiati, cuoco e volto del piccolo schermo che oltre ad aver preso parte a La Prova Del Cuoco, ha condotto programmi di successo come Cuochi & Fiamme. Curzio però era un volto noto anche nel suo paese per essere particolarmente attivo nell’ambito sportivo. Tant’è che ha ricoperto per molti anni il ruolo di professore di ginnastica.

Il padre di Simone Rugiati era stato ricoverato presso l’ospedale di Empoli dopo che le sue condizioni di salute si erano aggravate, ma purtroppo non è riuscito a vincere questa battaglia, creando un profondo vuoto nel cuore di tutte le persone che hanno avuto modo di conoscerlo. Lo stesso chef televisivo ha preferito mantenere il silenzio, pubblicando sul suo profilo Instagram uno scatto completamente nero, come simbolo del lutto, non accompagnando alcuna frase.

L’uomo, come anticipato, era molto amato nel suo paese. Tant’è che Giulia Deidda, sindaca di Santa Croce sull’Arno, ha voluto ricordarlo pubblicamente attraverso un post sul suo profilo Facebook.

Morto il padre di Simone Rugiati: le parole della Sindaca Giulia Deidda

Simone Rugiati
Fonte: Instagram @simonerugiati

Lo chef Simone Rugiati è stato colpito da un grave lutto ed è comprensibile, a causa del dolore che provando in questo momento, la sua scelta di ritirarsi in silenzio. Mentre la Sindaca Giulia Deidda ci ha tenuto a spendere due parole per ricordare la straordinaria persona che era Curzio Rugiati.

“Oggi è venuto a mancare Curzio Rugiati, un concittadino conosciuto e amato, il leggendario “prof” di ginnastica che ha insegnato a tanti di noi e che lascia un ricordo vivissimo nella nostra comunità.
Calciatore, dirigente sportivo, insegnante, allenatore, membro attivo del nostro carnevale, marito e padre orgoglioso.
Tanti e diversi i ruoli nella vita di Curzio, ma sempre all’insegna della passione per lo sport e dell’amore per la famiglia e per Santa Croce.

Un burbero dal cuore d’oro, dotato di una simpatia spontanea e di grande disponibilità verso i giovani, doti con cui ha saputo motivare e coinvolgere intere generazioni di studenti e atleti e con cui ha saputo collaborare attivamente a tanti eventi e iniziative del nostro paese.
Una presenza viva e uno spirito sagace, tutto toscano, che ci mancheranno davvero molto.
Oggi lo ricordiamo con dolore e ci stringiamo con profondo affetto a Simonetta e Simone.
Non lo dimenticheremo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simone Rugiati (@simonerugiati)

Il padre di Simone Rugiati è morto a 70 anni, ma il suo ricordo sarà sempre vivo in tutte le persone che gli vogliono bene.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti