Borse pastello che passione! Ecco perché a primavera devi acquistarne almeno una

Le borse color pastello sono una vera e propria passione e un must have da avere a primavera: ecco perché devi acquistarne almeno una. 

Con l’arrivo della primavera torna anche la voglia di colore e per questa stagione considerata della “rinascita” quelli pastello sembrano i migliori ad interpretarla.

Da Gucci a Chanel, passando per Louis Vuitton, Fendi, Prada, Zanellato e Bottega Veneta, sono tanti i marchi che propongono questi accessori in rosa, lilla, celeste, verde acqua, giallo tenue e panna.

Una vera e propria passione, scopriamo allora perché dobbiamo averne almeno una nel nostro guardaroba e qualche spunto per acquistarla.

Ecco perché la borsa pastello è un must have

borse pastello
Foto Instagram @chiaraferragni

Che siano le It bag del momento è facile da capire, basta dare uno sguardo su Instagram per notare come influencer, modelle e attrici amino sfoggiarle in questi primi scorci di primavera.

E come dar loro torto? Le borse color pastello ricordano dei sorbetti freschi alla frutta: dalla fragola al mirtillo, dal lampone al limone. Questi colori così freschi e leggeri mettono subito allegria.

Non solo, le possiamo abbinare bene con tutto, dal nero ai colori pastello, Chiara Ferragni docet. Insomma, sono davvero un pass-partout di primavera.

E poi, stanno bene sia con le scarpe da ginnastica come le chunky sneackers di cui già vi avevamo parlato, ma anche con le più classiche slingback che potremo acquistare anch’esse nei colori pastello. Altrimenti anche con i sandali alla schiava, insomma le alternative ci sono eccome.

Non solo, quest’anno uno dei colori che andrà per la maggiore nell’abbigliamento e negli accessori è proprio il lilla, un altro colore pastello per eccellenza. E se li abbiniamo tra di loro stanno benissimo.

Qualche esempio? Lilla e giallo tenue, lilla e rosa pastello, lilla e verde acqua e ancora potremmo continuare.

E se ancora non vi abbiamo convinto basta dare uno sguardo ai siti di Gucci, Louis Vuitton, Chanel e tanti altri per avere un’idea di quello che stiamo dicendo.

borse pastello
Foto: www.gucci.com

Ad esempio Gucci propone le GG Marmont in pelle matelassé, nei modelli shopping, a spalla, secchielli e design mini, nei colori rosa, celeste, panna e cipria. Altrimenti la classica borsa hobo Jackie 1961.

E se diamo un’occhiata al sito di Louis Vuitton stessa cosa, la pagina si apre in un tripudio di azzurrini e rosa chiaro in perfetto stile bon ton ma sempre distinguibile con la tela Monogram. Dalle maxi bag, alle shopping ai portafogli, scopri anche i modelli più belli fra quelli dei brand italiani da acquistare. Non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta.

borse pastello
Foto: www.louisvuitton.com

E allora non resta che farsi un bel regalo di primavera ed acquistare una borsa pastello, sarà il miglior antidoto alla noia.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti