Kartika Luyet, chi è la moglie dell’ex calciatore Nicola Ventola

Kartika Luyet, ex modella e moglie dell’ex calciatore Nicola Ventola. Carriera, vita privata e Instagram della celebre ex indossatrice.

Kartika Luyet (Instagram)
(Instagram)

Kartika Luyet ha fatto breccia nel cuore di Nicola Ventola, l’ex calciatore si è sposato con la modella brasiliana, padre svizzero e madre indonesiana. Classe ’77, 44 anni e un fisico che incanta. Ha sbalordito le passerelle di mezzo mondo, in tv la fece esordire Fiorello nella celebre trasmissione “Stasera Pago Io”, successo della Rai di inizio millennio.

Da allora tanti contratti, occasioni e collaborazioni con le Maison più importanti. Anche un calendario per Max, poi nel 2003 è nato il figlio Kelian: frutto del matrimonio con Nicola Ventola. Sono sposati da quasi vent’anni. l’ex calciatore non ha resistito al fascino dell’indossatrice. Questo il suo “gol” più bello.

Kartika Luyet carriera

Kartika Luyet, moglie Nicola Ventola (Instagram)
(Instagram)

Serenità che ha portato la modella a un ridimensionamento della propria professione. Meno sfilate in passerella e più gestione d’impresa: Kartika Luyet, infatti, si è spostata sul glamour. Adesso cura prodotti di bellezza e benessere. Non solo vestiario, ma anche smalto per unghie e altri accessori particolari. Ha fatto il salto di qualità, ora vive a Torino dopo aver vissuto a Bergamo.

La routine con Nicola Ventola alterna soddisfazioni personali e professionali: “Mi piaceva il ruolo dell’indossatrice – ha dichiarato la modella – ma volevo costruire qualcosa di mio, in famiglia e nel lavoro”.

Vita privata e Instagram

C’è riuscita al meglio. Lo sguardo, attualmente, è al futuro con Nicola Ventola che non ha totalmente abbandonato il mondo del calcio. Anzi, tanti sono i contatti con i suoi ex colleghi: uno su tutti, Christian Vieri che l’ha voluto accanto anche nel suo brano “Una vita da bomber”. Kartika, invece, sta vivendo una vita da sogno, fatta di sorprese e semplicità. Ancora oggi è molto seguita: segno che il pubblico non l’ha mai dimenticata.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti