Cinque modi per scusarsi con il partner

La vita di coppia è stressante e litigate spesso, a volte anche a causa tua? Scopri i cinque modi per farti perdonare dal partner.

La primavera, si sa, è spesso un periodo stressante. Tra cambio dell’ora, stanchezza dovuta al cambio di stagione e nervosismo per il periodo ricco di restrizioni, può capitare di riversare sugli altri le tensioni della giornata. Cosa che, ovviamente, si riflette in modo particolare su chi vive un rapporto a due e finisce molto spesso con il litigare anche per delle sciocchezze.

E visto che nonostante il detto “l’amore non è bello se non è litigarello” ogni tanto può essere piacevole anche una tregua più lunga, oggi scopriremo cinque modi per far pace con il partner.

Come farsi perdonare dal partner

donna che si scusa
fonte foto: Adobe Stock

Quando si è nervosi capita spesso di dire o fare cose delle quali si finisce con il pentirsi senza però poter tornare indietro. E una volta combinato il patatrack, l’unica soluzione che rimane è quella di scusarsi. Cosa non sempre facile, sopratutto se si è particolarmente orgogliose. Ebbene, oggi, analizzeremo insieme ben 5 modi per farlo con disinvoltura, arrivando ad un punto di incontro tra le parti. Pronta?

Affrontare l’argomento con serenità. A volte ammettere di sentirsi in colpa per quanto detto o fatto può essere il modo più sincero e funzionale per farsi perdonare. Ciò che conta è parlare con il cuore in mano e non dire cose a caso solo per raggiungere lo scopo. È importante, infatti, che tra voi non ci siano ombre di alcun tipo.

Mostrarsi particolarmente dolce. Fargli capire che sei pentita, alle volte può essere un buon modo per chiedere scusa senza doverlo fare davvero. Basta essere gentile, coccolare la tua metà e rendere la sua giornata un po’ più speciale. Fargli scegliere cosa guardare in tv, evitare di riprenderlo per ogni piccola cosa ed essere più tenera del solito, basterà a far capire che è giunta la tregua e tutto senza doverti scusare.

Preparargli il suo piatto preferito. Se dopo l’ultima discussione la tensione in casa è ancora viva e presente, un buon modo per eliminarla può essere quello di prenderlo per la gola. Cucinare il suo piatto preferito e portarlo in tavola con tanto di sorrisi e parole dolci, può essere senz’altro un buon modo per alleggerire l’atmosfera e per far si che quanto accaduto venga dimenticato o quantomeno ridimensionato.

Fargli un bel regalo. Se c’è qualcosa a cui tiene da un po’, questo è il momento perfetto per regalargliela. Al dono inatteso potrai aggiungere un semplice bigliettino di scuse. Purché queste siano sincere. In questo tu ti sentirai più sollevata e la tensione in casa svanirà più velocemente che mai.

Sdrammatizzare un po’. Affrontare il motivo della lite in un momento tranquillo e cercando di sdrammatizzare può essere un buon modo per cancellare quanto accaduto. L’importante è dire ciò che pensi, ammettere di essere sotto pressione e ricordargli che, dopotutto, ti ama anche per via del tuo caratteraccio. Per tante coppie, un approccio più disteso è spesso il miglior modo per affrontare questioni spinose in modo leggero e rilassante.

coppia regali
fonte Photo AdobeStock

Fare pace e chiedere scusa quando si è dalla parte del torto è sempre molto importante. È infatti indispensabile che all’interno della coppia non ci siano questioni in sospeso. Queste, infatti, con il tempo finiscono con il diventare sempre più grandi, rischiando di arrivare a minare il rapporto. Il miglior modo per evitarlo? Scusarsi subito e chiarire ogni possibile irrisolto tra voi. Il modo migliore per crescere insieme come coppia e per vivere una relazione costruttiva.