Non buttare i cuscini che hanno perso forma, scopri il perchè

Se avete dei cuscini macchiati, vecchi, o semplicemente dovere cambiare arredo a casa prima di buttarli, scopri come riciclarli.

I cuscini non possono mai mancare in casa non solo vi permetteranno di poggiare la testa e dormire sonni tranquilli, ma sono spesso complementi di arredo per la vostra casa. Impensabile avere in casa un divano o poltrona senza avere dei cuscini. Ma quando i cuscini perdono la loro forma forse è arrivato il momento di cambiare, sostituendoli con altri. Non solo anche quando si è in procinto di cambiare casa o arredamento di solito si tende a toglierli e metterli via nei bidoni della raccolta dei capi usati. Ma non è sempre corretto farlo, se si vogliono evitare sprechi quale buona occasione per dare vita ai cuscini vecchi.

cuscini
Foto:Freepik

Entrare nell’ottica del riciclo è importante per evitare di sprecare, dei cuscini vecchi o che hanno perso la loro forma originale possono essere riutilizzati in modo diverso. Scopriamo come riciclare i cuscini vecchi.

Come riciclare i cuscini vecchi: ecco alcune idee

Riciclare è una buona soluzione così da evitare sprechi, si può dare vita a tanti altri oggetti non solo utili in casa. Accade anche per i cuscini, se sono semplicemente macchiati non è il caso di eliminarli, basta seguire qualche piccolo trucchetto per eliminarli, scopri in che modo. 

come lavare i cuscini
Foto:Pixabay

Scopriamo come riutilizzare i cuscini vecchi o semplicemente che volete eliminare.

-Materassino non solo per balcone. Se avete fuori al vostro balcone o terrazzo una poltrona a più posti o una panca, potete procurarvi delle federe o degli scampoli di stoffa, li cucite nel senso della lunghezza, lasciate l’apertura da un lato e inserite l’imbottitura dei cuscini o questi direttamente, devono essere della stessa dimensione. In questo modo avrete realizzato un materassino. Ma questo potrebbe essere utile per i vostri figli, magari si possono sederci sopra per evitare di stare sul pavimento. In questo modo possono leggere un libro o guardare un cartone animato.

-Creare nuovi cuscini. Se i cuscini che vorrete eliminare sono ancora buoni e non deformati ma vi siete annoiati di vederli, basta foderarli. Scegliete altra stoffa che si possa abbinare al nuovo arredamento o che vi entusiasma di più e rivestite i cuscini. In questi modo date nuova vita al salotto senza aver acquistato nulla. Scopri come abbellire il salotto.

-Fermaporta. Utile per chi vuole avere sempre le porte aperte di casa. Non dovrete fare altro che scaricare o creare un cartamodello, poi scegliete la stoffa e con l’imbottitura del cuscino realizzare il fermaporta.

-Paraspifferi. Sono molto utili soprattutto in inverno perchè isolano bene la casa dal freddo esterno se non si hanno finestre nuove. Potete realizzarli voi sfruttando l’imbottitura dei cuscini.

cuscini
Foto:Pixabay

In questo modo eviterete sprechi e darete vita a nuovi oggetti

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti