Valentina Persia e il lutto: “La morte del mio compagno mi ha distrutto”

Valentina Persia racconta il dolore della sua vita e la perdita dolorosa e struggente del compagno Salvo morto tragicamente in un incidente.

 

Foto di Instagram

Valentina Persia, naufraga nella quindicesima edizione dell’Isola dei Famosi condotta da Ilary Blasi, racconta spesso i momenti tragici e tristi della sua vita: dalla depressione post-partum dei gemelli Carlotta e Lorenzo avuti nel 2015 alla perdita del fidanzato Salvo, perso tragicamente in un incidente.

La comica e conduttrice che ha fatto della risata un mestiere ha difatti affrontato nella vita molte situazioni difficili e complicate. Soprattutto la perdita di Salvo, il suo compagno per quattro splendidi anni, l’ha distrutta. Il grave lutto di Valentina Persia è indicibile, la donna ha sempre rivelato parole d’amore per il suo compagno defunto: “Ho amato tantissimo e sono stata amata, e sono contenta di questo”.

In molte interviste la barzellettiera di “La sai l’ultima” ha rivelato la sofferenza provata nella sua perdita. Nonostante Valentina abbia poi ritrovato l’amore nell’uomo che ha sposato e che le ha permesso di diventare madre, Valentina racconta sempre con grande rammarico i tempi in cui condivideva la vita con Salvo.

Valentina Persia e l’amore durato quattro anni con Salvo

Salvo, il suo ex fidanzato, infatti, purtroppo è morto in un incidente. I due erano molto innamorati e pronti a convolare a nozze quando, nel 2004, l’uomo, un architetto, è venuto a mancare all’improvviso. I due stavano insieme da circa 4 anni e per la comica e attrice il lutto è stato estremamente devastante.

In un’intervista la naufraga e barzellettiera ha raccontato: “Sono single perché così sono andate le cose. Ho avuto delle parentesi piuttosto dolorose nella mia vita, poiché ho subìto un abbandono. Ho perso, purtroppo, il mio compagno, che è morto prematuramente; il destino ha fatto il suo corso e mi ha portato dove sono ora”. “Ho avuto l’amore, l’ho avuto per quattro splendidi anni – ha aggiunto Valentina Persia riferendosi a Salvo -: ho amato tantissimo e sono stata amata, e sono contenta di questo. Lui era una persona fantastica che adorava il mio modo di fare e rideva delle mie battute; e soprattutto gli piaceva che io facessi sorridere la gente”.

Sempre in un’intervista rilasciata questa volta a Caterina Balivo a “Vieni da me”, Valentina ha raccontato della figura importante della sua vita di Leo Gullotta: “Mi aiutava, mi spinse a continuare a recitare e mi è stato molto vicino”. Infatti proprio Gullotta la fece entrare nel cast del Bagaglino e questo aiutò molto la vita futura di Valentina Persia.