Gessica Notaro mostra l’intervento sul viso: “Piango di gioia”

Gessica Notaro mostra l’intervento al viso sui social: si è affidata al chirurgo per riappropriarsi dei suoi lineamenti: “Tornerò come prima, anzi meglio”

Foto di Instagram

Gessica Notaro ha compiuto un nuovo, importante passo per riappropriarsi della sua identità visiva.

Cantante, modella e ballerina, Gessica Notaro ha cominciato giovanissima a farsi strada nel mondo dello spettacolo eppure il suo nome è ricordato per un accaduto di cronaca. Perché  l’ex compagno Edson Tavares l’ha aggredita con l’acido nella notte del 10 gennaio 2017, dopo vari pedinamenti e minacce solo perché non accettava la fine della relazione.

La storia di Gessica è oggi un messaggio di forza e speranza per tutti. Molto spesso l’abbiamo vista ospite in programmi televisivi, ad esempio a Vieni da Me di Caterina Balivo arrivando anche sul palco del Festival di Sanremo 2020 con la canzone scritta da Ermal Meta e cantata insieme ad Antonio Maggio “La faccia e il cuore”.

Con coraggio e determinazione, la modella e cantante sta affrontando un vero e proprio percorso di rinascita condividendo con i suoi follower dettagli dell’ultimo intervento al viso.

Gessica Notaro: “Tornerò come prima, anzi meglio”

Foto di Instagram

“Ricomincio a vedere il mio vero volto”, è il grido di gioia che Gessica Notaro affida ai suoi profili social.

Su Instagram la modella e cantante vittima di un’aggressione da parte del suo ex compagno che le ha sfigurato il volto, condivide le immagini dell’intervento che ha affrontato per riappropriarsi dei suoi lineamenti. “E’ un momento di svolta nella mia vita”, scrive nel suo messaggio ai follower. “La felicità è alle stelle. Sono commossa. Piango di gioia…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GESSICA NOTARO (@gessicanotaroreal)

Un passo che la riporterà a riappropriarsi del suo vero viso, quello che il suo aggressore Edson Tavares, condannato dalla Corte di Cassazione a 15 anni, cinque mesi e 20 giorni di reclusione, ha tentato di strapparle via.

 

Da leggere