Che fine ha fatto Whoopi Goldberg, la “suora” irriverente del cinema

Whoopi Goldberg, celebre e pluripremiata attrice statunitense, nota per i ruoli in “Ghost” e “Sister Act” ha cambiato vita: cosa fa adesso.

Che fine ha fatto Whoopi Golberg (Getty Images)
(Getty Images)

Caryn Elaine Johnson, in arte Whoopi Goldberg, è un volto indimenticabile e indimenticato del cinema internazionale. L’attrice newyorkese, classe 1955, ha una florida carriera a supportare un talento poliedrico. In molti la ricordano per la fortunata serie di film dal titolo “Sister Act”, dove veste i panni di una suora sui generis: esperimento filmico che ha ispirato molte opere anche in Italia.

“Che Dio Ci Aiuti” potrebbe, infatti, essere ricordato come un omaggio seriale alle gesta di Suor Maria Claretta – di cui la Golberg ha vestito i panni – tanto abile nel canto quanto sfrontata nelle questioni più complesse da risolvere: azione, drama e musical si mescolano per emozionare il pubblico.

Whoopi Goldberg, la “suora” più amata del cinema cambia vita

Whoopi Goldberg oggi (Getty Images)
(Getty Images)

Non solo questo, la Goldberg ha avuto numerose occasioni per restare impressa nella mente degli appassionati: il ruolo della sensitiva Oda Mae Brown, che le è valso un Premio Oscar come Miglior attrice non protagonista, in “Ghost” è rimasto impresso nella mente degli estimatori di cinema e non solo.

Da sempre dotata di una voce sublime, che le ha consentito di cimentarsi anche con il musical, Whoopi Goldberg ha sempre dosato con maestria teatro, cinema e televisione. Senza precludersi nulla, ma aperta a tutto: è una delle poche interpreti ad essersi meritata un EGOT. Ovvero ad aver vinto un Emmy, un Grammy, un Oscar e un Tony Award. Asso pigliatutto che, però, nel 2006 si ritira dalle scene: l’esigenza è quella di lasciare il posto ad altri, almeno sotto i riflettori, per dedicarsi a produzioni sul piccolo e grande schermo.

Infatti la Goldberg, dopo anni in primo piano, svolge un ruolo prezioso e capillare come autrice che le sta restituendo un successo non indifferente. Nulla a che vedere con i 58 film in cui è apparsa fra ruoli secondari e da protagonista. Attualmente, l’interprete quasi 66enne si gode i nipoti (è una bisnonna frizzante ed energica) e pensa al futuro. In cantiere, come rivelato a Fabio Fazio in un’intervista a “Che Tempo Che Fa” nell’edizione dello scorso anno, ci sarebbe il terzo capitolo di “Sister Act”. Un modo come un altro per chiudere un cerchio. Resta da capire se l’attrice indosserà ancora i panni della celebre suora oppure figurerà semplicemente come sceneggiatrice e produttrice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhoopiGoldberg (@whoopigoldberg)

Da leggere