Hai mai lavato i tappetini in gomma del lavandino? Ecco come fare

Spesso la fretta ci fa cadere in errori banali, non si presta sempre attenzione quando si fanno le pulizie. Scopri come lavare i tappetini in gomma del lavandino.

Non sempre si presta la giusta attenzione in cucina quando si fanno le pulizie. L’attenzione spesso è spostata verso la pulizia degli accessori, utensili, mobili e piano da lavoro. Ma si dimenticano talvolta alcuni accessori come i tappetini in gomma, comodi e pratici che si utilizzano spesso per proteggere non solo i lavandini ma anche le stoviglie delicate e fragili.

Si sa chi non ha la lavastoviglie e deve lavare le stoviglie nella vasca del lavandino deve fare attenzione perchè gli urti delle stoviglie con il lavabo possono far scheggiare o rompere le stoviglie e oggetti delicati come vetro, ceramica e porcellana.

Come pulire tubi
Foto:Pixabay

Ma spesso ci si dimentica di lavare i tappetini in gomma che non immaginate neanche quanto sporco, batteri e non solo si può accumulare nel tempo. Scopriamo quindi come lavare correttamente i tappetini in gomma.

Come lavare i tappetini in gomma del lavandino

I tappetini in gomma sono utilissimi in cucina ma è necessario prestare attenzione alla pulizia che non deve mai mancare per evitare che si possa annidare sporco, calcare e batteri. Si che si possono sporcare frequentemente non solo perchè si possono ritrovare i residui di cibo e sporco ma anche il calcare e muffa visto che sono esposti a continua umidità.

Non è poi così difficile pulirli, scopriamo come farlo correttamente.

I tappetini in gomma si possono pulire facilmente, anche se talvolta possono essere presenti delle incrostazioni difficili da rimuovere e non solo anche la muffa e calcare.

Innanzitutto per pulire bene vi consigliamo di riempire una bacinella con acqua calda e aggiungete il normale detersivo per piatti, scegliete sempre quello con formulazioni naturali. Lasciate in ammollo per un’ora, poi sciacquate bene e con uno spazzolino che utilizzate in cucina pulire tra i buchi presenti sul tappetino, fate dei movimenti avanti e indietro più volte.

Poi lavateli sotto acqua corrente e riempite la bacinella di acqua calda e aggiungete un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio che deve sciogliersi bene. In alternativa potete anche mettere dell’aceto di vino bianco che igienizza in profondità e aiuta ad eliminare eventuali cattivi odori. Solo adesso potete sciacquare sotto acqua corrente i tappetini e asciugateli per bene.

Il consiglio per avere sempre tappetini di gomma puliti e igienizzati è lavarli dopo ogni utilizzo e lasciarli asciugare bene all’aria per evitare che si possa formare la muffa.

Scopri come pulire bene il lavandino della cucina.

 

Da leggere