Bill Gates, 10 sue previsioni che si sono avverate

Bill Gates predisse 10 cose che poi si sono avverate, scopri quali furono queste previsioni di cui tanto si parla oggi.

Bill Gates è un uomo lungimirante ed intelligente, secondo alcuni aveva predetto l’arrivo del Coronavirus ed ora dopo aver fatto altre previsioni sul nostro futuro dopo la pandemia, c’è sottolinea di non prendere sotto gamba le sue affermazioni dato che ha già più più volte dimostrato in passato di averci visto lungo. Scopri le 10 previsioni di Bill Gates che si sono avverate veramente.

Bill Gates
Photo Instagram

Bill Gates, quando predisse questo non si sbagliava

Si parla tanto delle previsioni di Bill Gates per il 2021 (cosa succederà nel 2021? Ecco quali sono le previsioni di Bill Gate)

Molti non credono nella lungimiranza di quest’uomo e allo stesso tempo molti altri rispondono con delle prove che dimostrano che i suoi pensieri sul futuro sono molto veritieri. Almeno 10 delle previsioni da lui fatte negli ultimi anni si sono effettivamente avverate. Ecco quali sono:

Nel 1999, Bill Gates pubblicò un libro come coautore di Collins Hemingway intitolato “Business: @ the spreed of thought”. Quest’opera spiega il concetto di tecnologia e l’evoluzione di questa risorsa così importante. In questo libro l’autore parlò di alcune tecnologie che all’epoca sembravano surreali, oggi fanno parte della nostra vita quotidiana.

Business Insider ha ripreso e diffuso queste previsioni dimostrando che l’ex capo di Microsoft è un vero visionario.

Vi ricordiamo che 5 anni prima del coronavirus Bill Gates predisse l’arrivo di una pandemia. Non è la prima volta che le sue parole si avverano.

Fu uno dei primi a parlare di smartphone, social network e oggetti connessi, quando ancora queste parole non ci dicevano nulla.

Il filantropo miliardario ha capito prima di tutti che queste 10 cose avrebbero fatto parte della nostra vita:

1) Comparatori di prezzo

Expedia, Google Flight and company sono dei siti che ci permettono di confrontare i prezzi per lo stesso prodotto in modo da poter scegliere la migliore offerta. Nel 1999 Bill Gates predisse l’emergere di questi siti: “I servizi automatici di confronto e determinazione dei prezzi consentiranno alle persone di visualizzare i prezzi di molti siti per trovare il miglior rapporto qualità-prezzo”.

2) Social network

Bill Gates fu tra i primi a predire l’arrivo dei social media. Oggi non riusciamo ad immaginare la nostra vita senza. I social media fanno parte del nostro quotidiano, ci influenzano, ci connettono con gli altri e rappresentano una finestra sulla nostra vita che noi decidiamo quanto lasciare aperta e quanto no. Bill Gates diversi anni prima che arrivassero informò il mondo del loro arrivo: “I siti web privati ​​che ti consentono di chattare con amici e familiari faranno parte della tua vita quotidiana”. 

3) Oggetti collegati tra loro

Oggi la tecnologia ti permette di programmare l’accensione del timer dei termosifoni, delle luci, e persino di chiudere le persiane tutto grazie ad un comando a distanza. Siamo perennemente collegati ai nostri dispositivi elettronici. Nel libro “Business: @ the spreed of thought” egli scriveva: “I nostri telefoni personali saranno sviluppati. Potranno connettere e sincronizzare tutti i nostri dispositivi in ​​modo intelligente, siano essi a casa o in ufficio “.

4) Telecamere di sorveglianza remota

Le telecamere di sorveglianza esistevano già ai tempi del libro di Bill Gates. Quello che lui aveva capito prima degli altri è che questa tecnologia stava per evolversi. Bill Gates sapeva che in un prossimo futuro questi dispositivi sarebbero stati collegati e avrebbero consentito la sorveglianza in tempo reale: “Le telecamere installate nella tua casa saranno in grado di informarti in tempo reale se qualcuno torna a casa quando non lo sei là. “non ci sono”.

5) Pubblicità mirata

Bill Gates aveva predetto anche la pubblicità mirata, aveva capito che la pubblicità ci avrebbe raggiunto in modo intelligente analizzando il profilo del consumatore, le ricerche e gli acquisti soliti: “I dispositivi saranno in grado di inviarti pubblicità intelligenti. Potranno conoscere le tue tendenze di acquisto e presentarti annunci pubblicitari su misura per il tuo profilo “.

coronavirus bill gates

6) Offerte promozionali mirate

Le offerte mirate su misura sono un’altra previsione che fece Bill Gates: “Il software sarà in grado di sapere quando hai prenotato un volo e utilizzare tali informazioni per suggerire attività da fare a destinazione. Potranno proporti attività, promozioni, offerte e prezzi scontati per tutto ciò che ti potrebbe interessare ”.

7) Siti di reclutamento

LinkedIn ad oggi conta 660 milioni di utenti in tutto il mondo. Questo social network ha rivoluzionato il mondo del lavoro, è stato in grado di collegare le aziende alle persone in cerca di lavoro.  Bill Gates ne parlò molto prima del loro arrivo: “Le persone in cerca di lavoro saranno in grado di trovare offerte di lavoro online in base ai loro interessi, bisogni e competenze”.

8) Forum di discussione online

I “Forum” di discussione su svariati argomenti oggi sono molto diffusi, la persone si confrontano e si danno consigli come non hanno mai fatto prima. Bill Gates scrisse nel suo libro che le persone potrebbero essere “in grado di chattare online e condividere informazioni su argomenti per loro importanti, come la politica locale, la sicurezza o l’urbanistica”.

9) Interfacce cliente

Nei nostri giorni non abbiamo più necessità di fare code e recarci presso uffici specifici per fare qualcosa, possiamo fare qualunque cosa online, aprire un conto bancario, prenotare visite, fare la spesa, pagare le bollette… Bill Gates aveva predetto che saremmo arrivato a questo punto con 20 anni di anticipo. Nel suo libro spiegava: “Le persone potranno pagare le bollette, gestire le proprie finanze e comunicare con i propri medici su Internet”.

10) smartphone

Bill Gates predisse l’arrivo degli smartphone, dei tablet e degli smartwatch. Anche questi con moltissimo anticipo: “Le persone avranno piccoli dispositivi che possono portare in giro e che consentiranno loro di essere raggiunti e di gestire la propria attività ovunque e in qualsiasi momento. Potranno consultare le notizie, avere tutte le informazioni sui voli che hanno prenotato e seguire l’evoluzione dei mercati borsistici “.