Ma cosa devo fare per essere sensuale online? La guida all’intimità di fronte lo schermo

Va bene, ormai hai capito: con il tuo compagno non vi vedrete per qualche altro mese. Cosa fare, però, per vivere a pieno l’intimità online?

intimità online
(fonte: CheDonna)

Ormai sembra essere diventata la norma per tantissime coppie consolidate o anche che si sono conosciute da poco.

Complici la pandemia, i DPCM e la vostra situazione abitativa, sembra che “farlo a distanza” sia la vostra unica opzione.

Ma che cosa si fa online per scaldare l’atmosfera?
Può essere decisamente difficile darsi da fare di fronte allo schermo, no? Non ti preoccupare, abbiamo dei suggerimenti da darti.

Intimità online: ecco cosa devi fare per essere sensuale

intimità online
(fonte: CheDonna)

C’è poco da fare: zona rossa o non rossa, pandemia, DPCM e lontananza hanno creato una situazione veramente difficile.
No, non parliamo solo di quella legata al Covid-19 ma anche a quella che si è creata tra te ed il tuo partner… online!

Poco importa che vi conosciate da dieci anni o che abbiate superato la prova di un primo appuntamento da poco (fortunatamente evitando questi cinque errori).
Incontrarsionline per darsi da fare sotto le coperte (personali) rischia di diventare sempre molto imbarazzante.
Abbiamo già parlato qui di quali siano i modi migliori per mandarsi messaggi bollenti e quali siano le emoji più piccanti da usare.

Il galateo delle relazioni online (qui ti abbiamo dato alcuni suggerimenti per il dating con le app) prevede che, prima o poi, si arrivi al fatidico momento.
Quale momento? Ma quello della “consumazione“!
Fare l’amore online, però, è decisamente difficile e può diventare facilmente imbarazzante.

I rapporti nati online, infatti, per qualche motivo ci sembrano meno seri di quelli reali (anche se, poi, abbiamo scoperto qui che non è assolutamente la verità).
Figuriamoci, quindi, se dobbiamo affrontare un rapporto intimo con tutte le sua criticità ed i suoi… problemi!
Sorge spontaneo, quindi, il quesito: ma che cosa si fa quando si decide di fare l’amore online?

Proviamo ad esplorare qualche suggerimento utile che abbiamo trovato su Cosmopolitan.
Ecco alcune “posizioni” per imparare a darsi da fare… di fronte lo schermo!

  • il “bagno”: se non volete iniziare da subito con un rapporto intimo completo, potete provare… a fare un bagno insieme!
    Ci sentiamo di consigliarvi questa opzione solo se promettete di essere eccessivamente attenti con il vostro dispositivo: non vogliamo che faccia una brutta fine!
    Se non ve la sentire di fare il bagno, scegliere una qualsiasi altra situazioneintima“, nella quale potete spogliarvi insieme al partner.
    Fare il bagno insieme, anche se lontani, però, è ottimo per imparare a muoversi “nudi” (qui trovi cinque curiosità sulla nudità) di fronte alla telecamera!
    Un bagno è lo sciogli ghiaccio perfetto: poi, chissà, quando vi troverete nell’acqua, tra una battuta e l’altra potrebbeiniziare qualcosa!
  • solo il volto: se l’idea di inquadrarti le parti intime non ti emoziona, però, puoi sempre provare a fare un classico FaceTime.
    O meglio, classico fino ad un certo punto! Datevi entrambi da fare con le mani, magari descrivendo quello che sentite oppure lasciatevi andare solo a qualche gemito di piacere.
    Mentre vi toccate, però, inquadrate il vostro volto: guardare il partner mentre prova piacere e farvi guardare è estremamente eccitante!
    Vi basterà usare la telecamera solo per inquadrare il viso e rendere il tutto… ancora più sexy!
  • a turni: per questa terza opzione dovreste avere entrambi a disposizione qualche toy.
    Potreste, addirittura, iniziare a prendere le sessioni di intimità online da lontano e, cioè, facendo shopping l’uno per l’altra!
    Dopo che avrete ricevuto il vostro “aiutantemeccanico, la vostra videochiamata sarà fatta a “turni”.
    Molti toy si possono usare a distanza e, quindi, il vostro partner potrà partecipare attivamente al vostro piacere e viceversa!
    Vi basterà darvi una mano con il lubrificante (abbiamo parlato qui del fatto che non sia uno strumento da ignorare) e iniziare con il piacere!

Ovviamente tutti questi suggerimenti sono solo degli spunti magari per iniziare a provare a darvi da fare sotto le coperte.
Nessuno dice che ci siano regole predefinite e che non potete modificare o piegare al vostro volere, anzi!

intimità online
(fonte: CheDonna)

Insomma, dobbiamo tenere duro (no doppi sensi) ancora per qualche tempo ed aspettare di poter ritornare a vederci.

Nel frattempo, quindi, l’intimità online è una “realtà” (anche se virtuale) con la quale dovremo convivere per molto tempo.

Adesso hai qualche idea per darti da fare: che ne dici di fare un tentativo?