Gianni Morandi, prima foto dall’ospedale: selfie con i sanitari

Gianni Morandi, come sta dopo le ustioni alle mani e alle gambe? “Nessun intervento in programma”. Selfie con i sanitari.

gianni morandi
Foto Instagram

Primo selfie per Gianni Morandi dopo l’incidente che gli ha procurato ustioni alle mani e alle gambe. L’artista bolognese si è prestato per un selfie insieme a medici e infermieri dell’Ospedale Maggiore di Bologna scattata giovedì sera dopo il ricovero per delle ustioni causate da un incidente in giardino.

La foto che circola nella chat dei fan di Morandi e che è stata condivisa su Instagram da Spettacoli News, mostra l’artista circondato dall’affetto dei medici ed infermieri che, per primi, si sono occupati della sua salute.

Gianni Morandi, il selfie dall’ospedale con medici ed infermieri dopo l’incidente

Gianni Morandi mascherina
Gianni Morandi (Foto: Instagram)

Dopo l’incidente e i primi soccorsi, Gianni Morandi è stato trasferito all’Ospedale Bufalini di Cesena dove è attualmente ricoverato per la cura delle ustioni provocate dall’incidente in giardino che ha avuto pochi giorni fa.

Morandi non sarà sottoposto a nessuna operazione chirurgica come riferisce il bollettino medico diramato dall’ospedale Bufalini di Cesena.

“Permangono stabili le condizioni cliniche di Gianni Morandi – si legge – ricoverato dalla serata di giovedì 11 marzo al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena. La seconda notte di degenza è trascorsa tranquilla e il suo decorso è regolare. Il cantante, che non è in pericolo di vita, è monitorato costantemente dall’equipe medica che lo ha in cura per le ustioni profonde riportate alle mani e alle gambe. Proseguono i quotidiani trattamenti medici necessari e al momento non è in programma alcun tipo di trattamento chirurgico”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SpettacoliNews (@spettacolinews)

Nel selfie che sta circolando sui social, Morandi appare sorridente come si può notare dagli occhi. Nonostante la mascherina, lo sguardo dell’artista appare sorridente e sereno. Il personale sanitario si è immediatamente occupato di lui dopo le ustioni che si è procurato cadendo sulle sterpaglie che stava bruciando in giardino. Tantissimo l’affetto dei fans, ma anche di amici e colleghi. “Gianni rimettiti presto”, ha scritto Nek. “Un grande abbraccio Gianni”, è il messaggio di Mara Venier. “Forza Gianni”, scrive Paolo Conticini.