Cookies con le gocce di cioccolato: tutti i trucchi per realizzare biscotti perfetti

I cookies con le gocce al cioccolato sono un classico della cucina americana ma apprezzati anche da noi: ecco tutti i trucchi per realizzare biscotti perfetti.

cookies trucchi
Foto da Canva

I cookies con le gocce di cioccolato sono dei classici biscotti tipici della cucina americana ma ormai apprezzati in tutto il resto del mondo, compresa l’Italia.

Croccanti all’esterno questi biscotti hanno la particolarità di risultare invece un po’ gommosi all’interno e uno tira l’altro.

Si possono realizzare in più varianti, dall’avena all’uvetta, dalle noci al cioccolato. Noi tratteremo la versione più classica ovvero quella con le chocolate chip, ovvero le gocce di cioccolato. Scopriamo tutti i trucchi per realizzarli e la ricetta facile e veloce.

Ecco i trucchi per realizzare cookies alle gocce di cioccolato perfetti

biscotti integrali gocce cioccolato
Adobe Stock

Ideali per la colazione ad accompagnare una tazza di latte, ma anche per una golosa merenda, i cookies alle gocce di cioccolato sono una tipologia di biscotti più gettonati sia dai grandi che dai piccini.

E stavolta la paternità di questi biscotti va alla cucina statunitense, in particolare i chocolate chip cookies nascono per caso intorno agli ’30 nell’albergo ‘Toll House Inn’ nella città di Whitman in Massachusetts. La proprietaria Ruth Wakefield aveva finito il cacao per preparare i suoi biscotti al burro che serviva la mattina a colazione per i suoi clienti. Così decise di aggiungere nell’impasto una barretta di cioccolato tritata a pezzettini pensando che si sciogliesse in cottura.

I pezzi di cioccolato invece rimasero interi e i clienti furono piacevolmente stupiti da questa nuova versione dei biscotti tanto da renderla una delle ricette più apprezzate di tutto il paese.

Da lì poi ne sono nate tante altre versioni ma quella che andremo a scoprire qui è proprio quella classica con le gocce di cioccolato.

Ecco alcuni piccoli trucchi per preparare al meglio i cookies al cioccolato.

1) Brown sugar. Qui in Italia non è molto utilizzato, si tratta di un particolare tipo di zucchero di color marrone, (dal nome brown), che ha particolarità di essere arricchito di melassa. Altro non è infatti che zucchero bianco arricchito di questa sostanza che lo fa sembrare simile allo zucchero di canna ma che in realtà è un’altra cosa. Naturalmente se non lo avete potrete sostituirlo con quello di canna che dovrà essere di uguale quantità rispetto a quello bianco.

2) Riposo in frigorifero. Passaggio fondamentale è di far riposare l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore e se avete tempo anche tutta la notte. Trascorso il tempo però, una volta porzionati i biscotti, è bene lasciarli riposare anche un paio d’ore in freezer. Questo passaggio vi permetterà di ottenerli di forma perfetti.

3) Usare il porzionatore del gelato. Un altro trucco per realizzare biscotti tutti uguali è di usare un porzionatore da gelato, in questo modo le palline saranno tutte uguali di forma e dimensioni.

4) Impasto surgelato. Se non volete cuocere tutti i vostri cookies potrete lasciarli congelati nel freezer e cuocerli quando ne avrete la necessità. Basterà metterli in un sacchetto da congelatore una volta che saranno già congelati e già porzionati ed il gioco è fatto.

Ed ora ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 140 g gocce di cioccolato
  • 130 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 180 g di farina 00
  • mezzo cucchiaio di lievito per dolci
  • mezzo cucchiaio di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Lavoriamo il burro fuso con i due tipi zucchero e mescoliamo con una frusta fino ad amalgamarli, poi uniamo l’uovo e la vanillina. Mescoliamo bene.

In un altro recipiente versiamo la farina, il bicarbonato, il lievito e il sale quindi trasferiamo le polveri nell’impasto umido amalgamando bene.

Uniamo le gocce di cioccolato e mettiamo l’impasto in frigorifero per un paio d’ ore o tutta la notte.

Riprendiamo l’impasto e formiamo con il porzionatore del gelato, se l’abbiamo, delle palline da circa 30-40 grammi l’una. E disponiamole sulla teglia ricoperta di carta da forno.

Distanziamole bene quindi mettiamo i biscotti altre due ore in freezer. Poi trascorso il tempo preriscaldiamo il forno a 180°C e facciamo cuocere per 10-12 minuti. Sforniamoli e lasciamoli raffreddare su una gratella.

Biscotti
Pixabay

I nostri cookies al cioccolato sono pronti per essere serviti.

Da leggere