Colapesce, chi è: età, altezza, carriera, vita privata, instagram

Ecco chi è Colapesce, il cantautore siciliano che insieme a DiMartino si è collocato quarto al 71° Festival di Sanremo: età, altezza, carriera, vita privata, instagram.

Foto di Instagram

Colapesce, pseudonimo di Lorenzo Urciullo nato a Solarino il 6 settembre 1983 è un cantautore italiano. Dal 2020 ha intrapreso una collaborazione artistica con il collega cantautore Antonio Di Martino sotto il nome del duo Colapesce Dimartino. Ma chi è davvero Colapesce?

  • Nome: Lorenzo Urciullo
  • Nome d’arte: Colapesce
  • Data di nascita: 6 settembre 1983
  • Età: 38 anni
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Professione: cantautore
  • Titolo di studio: /
  • Luogo di nascita: Solarino
  • Altezza: /
  • Peso: /
  • Account social: @colapesce

Colapesce: biografia e carriera lavorativa

Foto di Instagram

Lorenzo Urciullo, era stato leader del gruppo Albanopower, attivo con l’alias The Last Merendina e del trio Tempestine e successivamente parte del progetto Santiago insieme ad Alessandro Raina.

Nel 2010 lancia il progetto solista Colapesce per la produzione dell’EP Colapesce . Il nome scelto da Lorenzo è un riferimento alla siciliana leggenda di Colapesce, rielaborata in occasione dell’uscita dell’EP da Angelo Orlando Meloni.

Il 27 gennaio 2012 esce per 42Records l’album di debutto, dal titolo Un meraviglioso declino. L’album viene registrato a Lecce e a Milano e vanta la collaborazione di numerosi artisti, tra cui Giuseppe Sindona, Toti Valente, Francesco Cantone Alessandro Raina e Roy Paci. Con questo album, Colapesce vince la Targa Tenco 2012 come “migliore opera prima”. Dall’album è tratto il singolo Satellite interpretato da Colapesce insieme alla cantante napoletana Meg. Con quest’ultima, Colapesce inizia un tour nell’anno seguente.  In aprile esce il video di Talassa, colonna sonora dell’omonimo documentario di Gianluca Agati. Nell’ottobre 2013 esegue in acustico le canzoni dell’album nel mini-tour Concerto disegnato, accompagnato dai disegni dal vivo di Alessandro Baronciani.

Nello stesso 2012 si aggiudica il premio “Fuori dal Mucchio” per il “Miglior esordio”. Sempre nel 2012 collabora con i liguri Numero6 nella canzone Un mare, contenuta in Dio c’è.

Il 25 gennaio 2013 pubblica per 42Records un doppio CD dal titolo Un meraviglioso declino Deluxe, contenente 32 brani tra cui l’inedito Anche oggi si dorme domani, la versione di Satellite cantata con Meg e il brano Talassa per la prima volta inciso.

Il 27 novembre 2014 pubblica il suo nuovo singolo Maledetti italiani. Il videoclip del brano è realizzato dal collettivo catanese Ground’s Oranges.

Il 7 gennaio 2015 viene annunciato il nuovo album Egomostro in uscita il 4 febbraio. Il secondo singolo estratto dopo Maledetti italiani è L’altra guancia. Il disco è stato prodotto dallo stesso Colapesce con Mario Conte. Una carriera ricca quella del cantautore siciliano.

Il 5 settembre 2017 pubblica il singolo Ti attraverso, primo estratto dal nuovo album, Infedele pubblicato il 27 ottobre, anticipato di qualche giorno da un altro singolo, ossia Totale. All’album hanno collaborato tra gli altri Iosonouncane, Mario Conte, Fabio Rondanini e Gaetano Santoro. 

Sempre nell’estate 2018 esce, per la collana “Cantautori del duemila” di Arcana, la sua biografia Maledetto italiano, scritta dal giornalista musicale Pierluigi Lucadei.

Nell’aprile 2019 esce l’album Faber nostrum, disco tributo a Fabrizio De André in cui vari esponenti della musica italiana reinterpretano un brano del cantautore genovese. Colapesce partecipa realizzando la cover di La canzone dell’amore perduto, rilasciata come singolo di lancio.

È autore, insieme a Levante e Dimartino, del singolo Lo stretto necessario, uscito il 28 giugno 2019, che la cantante siciliana canta in duetto con Carmen Consoli.

Il 5 giugno 2020 esce I mortali, disco congiunto di Colapesce e Dimartino, anticipato dai singoli L’ultimo giornoAdolescenza neraRosa e Olindo e Luna araba, quest’ultimo realizzato con la collaborazione di Carmen Consoli.

Colapesce: partecipazione a Sanremo 2021

Foto di Instagram

Il 17 dicembre 2020 Amadeus ha annunciato la partecipazione di Colapesce in coppia con Dimartino alla 71ª edizione del Festival di Sanremo con il brano Musica leggerissima, scritto dai due cantautori siciliani e prodotto da Federico Nardelli e Giordano Colombo.

Durante l’esperienza del Festival, Colapesce e DiMartino raggiungono le vette delle classifiche.  Il 6 marzo 2021 la coppia termina in quarta posizione il Festival di Sanremo, vincendo inoltre il Premio “Lucio Dalla” assegnato dalla sala stampa.

Da leggere