Ginevra Elkann, sorella di Lapo e nipote di Gianni Agnelli: “Il senso della vita”

Ginevra Elkann è la sorella del famoso Lapo e nipote del politico Gianni Agnelli, che oggi avrebbe compiuto 100 anni.

ginevra elkann
Getty Images

Ginevra Elkann è nota al pubblico del piccolo schermo per la sua carriera nel mondo del cinema e dell’arte, ma non solo. Ginevra è la sorella del famoso imprenditore Lapo Elkann, ma anche nipote di Gianni Agnelli, che quest’anno avrebbe compiuto per l’occasione ben 100 anni.

Ginevra, come anticipato, è particolarmente attiva nel mondo dell’arte e del cinema. Se sulla sua vita lavorativa si hanno a disposizione numerose informazioni, non ne esistono così altrettanto dettagliate per quanto riguarda invece la sfera privata. La Elkann nasce il 1979, precisamente il 24 settembre a Londra. Quello che si sa di lei è che nel 2009 ha scelto di convolare a nozze con Giovanni Gaetani dell’Aquila D’Aragona. I due si sono uniti attraverso un rito cattolico a Marrakech e dal loro amore sono nati tre figli: Giacomo, Pietro e Marcella, ma scopriamo qualche info in più su quella che è la sua sfera professionale della sua vita.

Ginevra Elkann: chi è la sorella di Lapo e la nipote di Gianni Agnelli

ginevra elkann
foto da instagram

Ginevra Elkann, nata a Londra, è cresciuta viaggiando tra l’Inghilterra, paese che le ha donato la vita, il Brasile e la Francia per poi scegliere di tornare nel bel paese, dividendosi tra Torino e Roma. Come anticipato, la sua carriera si basa principalmente sull’arte e sul cinema. Tant’è che è una produttrice cinematografica.

Ha iniziato la sua carriera cinematografica producendo diversi cortometraggi, lavorando tra Londra e New York grazie alle collaborazioni ottenute con la Knopf Pubblishing e la Miramax. In seguito ha lavorato al fianco di Bernardo Bertolucci per la pellicola L’assedio nel ruolo di assistente alla regia, mentre ne Il talento di Mr. Riplry ha collaborato con Anthony Minghella come assistente video.

Dopo queste due collaborazioni, sceglie di completare la sua formazione laureandosi all’Università Americana di Parigi e consegue un master alla London Film School, mentre nel 2009 sceglie di prendere in mano le redini della sua carriera aprendo una propria casa di produzione, La Caspian Film, attraverso cui ha realizzato il film selezionato al Festival internazionale del cinema d’Asia di Vesoul e per il concorso internazionale del 62 esimo festival del cinema di Locarno, Frontier Blues.

Ma non solo film, la sorella di Lapo Elkann ha anche fatto da modella per la fotografa Deborah Turbeville e collaborato alla realizzazione della campagna pubblicitaria di Oviesse per la stagione 2010/2011. Nel 2012 ritorna nel mondo cinematografico, dando vita ad una casa di distribuzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GinevraElkann (@ginevraelkann)

Ginevra Elkann, nipote di Gianni Agnelli, è riuscita a farsi notare grazie al suo impegno e talento dimostrato nel bellissimo mondo del cinema.