Crêpes delicate alla crema di asparagi: un primo piatto completo

Preparare le crêpes delicate alla crema di asparagi è un atto d’amore olte che una soluzione intelligente per il pranzo ma anche per la cena

Crêpes alle verdure
Crêpes delicate alla crema di asparagi

Sono tantissime le ricette che hanno le crêpes come grandi protagoniste, ma quelle con le verdure occupano un posto speciale sulle nostre tavole. Un primo piatto completo e molto nutriente,. Come nel caso delle crêpes delicate alla crema di asparagi

In pratica questi ortaggi diventano il ripieno ma anche la salsa per servire le crêpes. Una ricetta molto interessante ma anche relativamente facile. E se poi non siete nella stagione giusta per gli asparagi, che è la primavera, nessun panico. Con lo stesso procedimento potrete utilizzare anche altre verdure come spinaci o carciofi ma anche i funghi.

Crêpes delicate alla crema di asparagi, conservazione e ricetta

Queste crêpes delicate alla crema di asparagi possono essere conservate in frigorifero per almeno un paio giorni.

Ingredienti (per 12 crêpes)
500 ml latte intero
3 uova medie
250 g farina 00
1 pizzico di sale fino
burro q.b.
Per il ripieno di asparagi:
650 g asparagi
200 g emmental da grattugiare
30 g burro
sale fino q.b.
pepe nero q.b.
Per la besciamella:
500 ml latte intero
50 g burro
50 g farina 00
1 pizzico noce moscata
1 pizzico sale fino
Per la cottura:
2 cucchiai di parmigiano reggiano
burro q.b.
pepe nero q.b.

Preparazione:

Il primo passo è l’impasto delle crêpes: in una ciotola rompete le uova e sbattetele con una forchetta. Poi versate il latte e amalgamare bene tutto. Setacciate la farina versandola all’interno della ciotola e mescolate con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.
Il composto deve risultare liscio ed omogeneo. A quel punto coprite la ciotola con pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Poi mettete a bollire una pentola con i bordi alti piena di acqua per cuocere gli asparagi e intanto preparate la besciamella. Versate il latte in un pentolino e mettetelo a scaldare, sciogliendo il burro in un altro pentolino. Quando sarà sciolto, aggiungete la farina tutta in una volta sola e mescolate per evitare la formazione di grumi.
Quindi aggiungete un pizzico di sale e la noce moscata grattugiata, poi versate il latte caldo a filo continuando a mescolare con la frusta per fare addensare la besciamella. Spegnete e tenete Poi riprendete l’impasto delle crêpes dal frigorifero, ungete una padella piccola antiaderente con una noce burro e riscaldatela a fuoco basso. Poi versate un mestolo di impasto al centro della padella e stendetelo in maniera uniforme su tutta la superficie anche solo ruotando la padella.

Dopo 1 minuto l’impasto comincerà a rassodarsi e a staccarsi dalla base. Girate delicatamente la crêpe con una spatola e lasciatela cuocere per 1 minuto anche sull’altro lato., Impilate tutte le crêpes e tenete da parte.
Passate agli asparagi eliminando la parte bianca del gambo e lessateli per circa 15 minuti. Una volta cotti, tagliate i gambi degli asparagi a rondelle e tenete le punte intere. Mettete a sciogliere il burro in una padella, aggiungete le rondelle dei gambi e cuocete a fiamma moderata per circa 5 minuti, salate e pepate.

Spostate i gambi cotti in un mixer con lame d’acciaio e frullateli riducendoli in purea. Quindi unite due terzi della besciamella e frullate ancora per ottenere una crema omogenea.
É il momento di farcire e comporre le crêpes: versate una cucchiaiata di crema di asparagi sulla superficie di ogni crêpes, cospargete con l’emmental grattugiato e richiudete la crêpe arrotolandola su se stessa.

Quindi prendete una pirofila ampia, ungetela con il burro e appoggiate all’interno le crêpes farcite e arrotolate. Infine cospargete la superficie con la besciamella avanzata e decorate con le punte di asparago che avevate tenuto da parte.


Infine spolverate con parmigiano grattugiato e una macinata di pepe nero fresco. Accendete il grill del forno e lasciate gratinare per 5-10 minuti Sfornate le xrêpes delicate alla crema di asparagi e servitele calde.