Mangiare e guardare la tv è salutare? Scopriamolo insieme

In molti hanno l’abitudine di consumare i pasti davanti alla tv, ma mangiare e guardare la tv è salutare? Scopriamo insieme.

mangiare
Foto:Adobe Stock

E’ abitudine comune consumare un pasto mentre si guarda la tv o si smanetta con lo smartphone. Un pò tutti siamo abituati a farlo sin da piccoli, soprattutto la nuova generazione. Se ci soffermiamo un pò quasi in tutte le case è presente un televisore in cucina, il più delle volte posizionato proprio di fronte al tavolo dove si consuma il pasto, quindi è inevitabile guardarla mentre si magia. Ma ci sono sempre le eccezione. Non è sbagliato farlo, non esiste una regola ma è importante prestare attenzione. Ma negli ultimi anni la televisione è stata sostituita dallo smartphone, infatti spesso mentre si consuma il pasto si va a leggere un messaggio, una mail, si naviga su internet, beh che dire distrazioni continue che allontano la mente dal cibo. Quindi cerchiamo di capire se mangiare e guardare la tv è salutare.

Mangiare e guardare la tv è salutare? Scoprilo

mangiare tv
Foto:Adobe Stock

Un pò tutti hanno l’abitudine di mangiare e guardare la tv, non solo anche davanti al pc se si consuma il pasto al lavoro. Infatti alzi la mano chi non ha mai mangiato un’insalatona, un panino o sandwich davanti al computer perchè si sta vedendo un video, si stanno organizzando le vacanze e o si sta rispondendo all’e-mail. Queste abitudini sono comuni a molte persone soprattutto quando si vuole ottimizzare il tempo, cercando di non togliere tempo ad altro. Quindi nello stesso lasso di tempo si mangia e sbrigano qualche faccenda o si vedete un film. Infatti se non avete molto tempo per sentire una notizia o vi siete appassionati ad una fiction che va in onda proprio nell’orario in cui siete a tavola, è inevitabile farlo.

Se diventa abitudine mangiare e guardare la tv si potrebbe incorrere il problema di mangiare di più senza accorgersene e a lungo andare il peso corporeo risentirne. Ma come è possibile? Cerchiamo di capire perchè sarebbe preferibile mangiare senza guardare la tv.

1-Non gustarsi il pasto. Purtroppo la mente è più interessata a guardare la tv che a concentrarsi al pasto. Invece è importante gustare ciò che si ha davanti.

2-Mangiare troppo. Si tende ha mangiare più del dovuto visto che si è distratti o perchè si mastica troppo velocemente. Quindi molto probabilmente siete spinti a farlo.

3-Non si capisce quando si è sazi. Portare cibo alla bocca senza concentrarsi ma pensare a quello che c’è in tv non vi fa capire quando siete sazi.

Questi motivi potrebbero a lungo andare farvi aumentare il peso corporeo. E’ importante ribadire che gli effetti sono diversi da persona a persona, perchè c’è una fetta di persone che riesce a controllarsi mentre mangia e guarda la tv o il pc c’è chi invece non riesce. In linea generale è importante prestare attenzione e seguire sempre una dieta sana ed equilibrata svolgendo una regolare attività fisica.

Ma va precisato che anche i “fuori pasto” consumati sul divano mentre si guarda la tv vanno controllati, infatti l’istinto di sgranocchiare qualche biscotto, uno snack salato o dolce è normale, ma attenzione!

Sapete perchè accade? Accade un pò a tutti di avere fame dopo qualche ora dalla cena o dopo pranzo per i motivi sopra elencati. Se avete mangiato male, quindi prediligendo alimenti troppo calorici e poco salutari, quindi poco sazianti è normale che la fame incombe. Quindi fate attenzione quando vi mettete ai fornelli preparate pietanze che aumentano il senso di sazietà è la scelta più saggia. Infatti in questo modo si placano i successivi attacchi di fame, visto che la digestione avviene lentamente. Inoltre non ci si sente appesantiti e non solo se andate al letto garantirete sonni tranquilli. Seguite qualche piccolo consiglio su come gestire gli spuntini serali.

Consigli

Adesso si che potete porre maggiore attenzione quando consumate i pasti, magari lasciatevi consigliare dal nutrizionista potrebbe consigliarvi una dieta specifica e salutare che vi aiuterà nella gestione dei pasti.

Le regole d'oro per la dieta da lockdown
(Adobestock photo)

Inoltre abituate sin da piccoli i vostri figli a godersi il pasto senza alcuna distrazione, quindi focalizzare l’attenzione su quello che avete nel piatto, poi masticare lentamente e seguire una dieta sana ed equilibrata è un buon inizio.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti