Giovanna Botteri, chi è: età, altezza, carriera, vita privata

Giovanna Botteri, chi è la giornalista Rai? Età, altezza, carriera, vita privata, curiosità e tutto quello che c’è da sapere.

giovanna botteri
Screenshot da video

Giovanna Botteri è una giornalista e scorica corrisponte dall’estero per la Rai. La Botteri ha raccontato la pandemia dalla Cina e tornata in Italia continua il suo lavoro partecipando alle trasmissione di Raiuno come La vita in diretta e Domenica In. Amadeus l’ha scelta anche come coconduttrice della serata finale del Festival di Sanremo 2021.

  • Nome e Cognome: Giovanna Botteri
  • Luogo di nascita: Trieste
  • Data di nascita: 14 Giugno 1957
  • Segno Zodiacale: Gemelli
  • Età: 63 anni
  • Altezza: 1,70 cm ca.
  • Titolo di studio: Laurea in Filosofia, Dottorato in Cinema
  • Professione: giornalista e corrispondente dall’estero
  • Fidanzato/marito: ex marito Lanfranco Pace
  • Figli: Sarah Ginevra Pace

Giovanna Botteri: età, altezza e vita privata

Giovanna Botteri
Giovanna Botteri (Fonte: Instagram)

Giovanna Botteri è nata a Trieste il 14 Giugno 1957. Figlia di Guido Botteri, ex direttore della sede Rai Friuli-Venezia Giulia e di madre montenegrina, parla l’inglese e il francese, oltre che il montenegrino.

Ha una figlia, Sarah Ginevra, nata dalla relazione con Lanfranco Pace, dal quale si è poi separata. Sarah Ginevra si è laureata in Economia e lavora in una prestigiosa azienda italiana.

Della propria vita privata, la Botteri parla raramente. Tuttavia, lo scorso anno, ospite della Domenica In di Mara Venier, parlando del lockdown, disse:

“In Italia era tutto normale, era complicato spiegare ciò che accadeva. Non capivano. Quando è successo in Italia mi capivano, ma ormai ero io ad avere paura. avevo mia figlia sola, chiusa in casa a Roma”.

La carriera

giovanna-botteri
Giovanna Botteri – Screenshot da video

Dopo aver collaborato per alcuni giornali, inizia nel 1985 quando comincia a lavorare presso la Rai di Trieste e nel 1988 entra nella redazione esteri del TG3. Come inviata all’estero ha seguioto eventi storici come il crollo dell’Unione Sovietica, l’inizio della guerra d’indipendenza in Croazia, la guerra in Bosnia e l’assedio a Sarajevo. Ha documentato la guerra in Kosovo. Ha seguito il G8 di Genova, è stata in Afghanistan e dal dicembre 2019 in Cina come inviata. Da Pechino è stata tra le prime a raccontare il covid. Tornata in Italia, a marzo 2021, affianca Amadeus e Fiorello nella conduzione della finalissima del Festival di Sanremo 2021.